Torneo Internazionale di Sanremo: prima vittoria dell'Asystel Novara


L’Asystel Novara si è aggiudicata per la prima volta il Torneo Internazionale femminile Città di Sanremo, superando in una spettacolare finale, la Minetti Infoplus Vicenza con il punteggio di 3-0 (25-21, 29-27, 25-15). La palestra di Villa Ormond era gremitissima, per assistere a questa finale tutta italiana. Il secondo set è stato emozionantissimo, combattuto fin dall’inizio punto a punto. Soltanto nel terzo set le ragazze del Vicenza si sono arrese. Al terzo posto si sono classificate le cinesi del Sichuan, battendo per 2-1 (16-25, 26-24, 25-16) il Cannes. Quinta posizione per le francesi dell’Istres, 3-0 (25-13, 25-20, 25-18) sulle croate del Kastela.

Questi i nomi delle giocatrici schierate dall’Asystel Novara (allenatore Jenny Lang Ping): Sara Anzanello, Yue Sun, Qi He, Cristina Pirv, Noemi Falcone, Annalisa Golini, Isotta Baigueri, Anna Vania Mello, Virginie De Carne.

Questi i premi individuali:

Miglior giocatrice in assoluto del torneo Trofeo La Stampa: Cristina Pirv (Novara)

Miglior schiacciatrice Trofeo Casinò Sanremo: Tatiana Menshova (Vicenza)

Miglior alzatrice Trofeo Olio Carli: Qi He (Novara)

Miglior muro Trofeo Fondazione Banca Carige: Anna Vania Mello (Novara)

Miglior bagher-difesa Trofeo Radio 103: Barbara De Luca (Vicenza)

Miglior servizio Trofeo Assicurazioni Generali: Victoria Ravva (Cannes)

Formazione ideale: Victoria Ravva, Ju-Ian Mao (Cannes), Hong Li, Ke Ke Wang (Sichuan), Qi He, Virginie De Carne, Cristina Pirv, Anna Vania Mello (Novara), Tatiana Menshova, Barbara De Luca, Isabella Zilio (Vicenza), Pitra Uskaite (Istres), Jenny Lang Ping (Novara).

Premio per squadra simpatia (targa dipendenti CT): Novara.

Premio speciale ditta Carli: Cristina Pirv, Jenny Lang Ping.  

 

Visualizza sponsor