Scavolini Pesaro: week-end al cinema con “Maschi contro Femmine”

Week-end sul grande schermo per la Scavolini, protagonista assieme all’Asystel Novara di una delle storie inserite all’interno di Maschi contro femmine, nuovo film del popolarissimo regista Fausto Brizzi che sta spopolando nelle sale di tutta Italia. La tematica del volley viene affrontata raccontando l’amore tra l’allenatore dell’Asystel, interpretato da Fabio de Luigi, e la sua giocatrice, che ha il volto di Giorgia Würth. Senza voler svelare altro della trama, basti sapere che il film si conclude con la finale scudetto tra le novaresi e la Scavolini. Il risultato? Bocche cucite da parte nostra (vi diamo un indizio: la finale della stagione 2008/09 diede il verdetto opposto). “E’ un modo tra i più gradevoli ed efficaci per promuovere il nostro sport e tutto il movimento che c’è attorno” spiega il presidente della Scavolini Giancarlo Sorbini. “Chiaramente la storia è romanzata e non vuole essere un documentario, ma abbiamo apprezzato molto l’idea di utilizzare la pallavolo per raccontare una storia divertente e non volgare. Certo, il finale potrà lasciare un po’ di amaro in bocca ai nostri tifosi, ma noi prendiamo il tutto come un augurio ad entrambe le squadre, Asystel e Scavolini, di ritrovarsi in finale l’anno prossimo. Stavolta non al cinema, ma dal vero!”.

Visualizza sponsor