Imoco Volley Conegliano: alla grande le pantere ‘USA’!

Grande domenica per la pallavolo USA e grande domenca per le Pantere “stelle e strisce” dell’Imoco Volley: ha iniziato la seconda squadra USA, se così si puo’ chiamare, che ha vinto la finale dei Giochi Panamericani a Toronto, battendo in finale con un netto 3-0 il Brasile dopo un grande torneo (5 vinte, 1 persa). E’la seconda volta dopo il 1967 che la Nazionale Femminile USA porta a casa il trofeo del continente americano. A festeggiare Rachael Adams, centrale dell’Imoco Volley che ha vinto il trofeo individuale di Miglior Centrale ed è stata seconda nella classifica dei muri del torneo.

Han poi proseguito la giornata “Gold” del Team USA le “titolari” di Karch Kiraly, che a Omaha nel Nebraska, dopo aver centrato ieri il decisivo successo con il Brasile, vincendo anche contro la Cina (3-0) stasera hanno legittimato l’oro nel World Grand Pirx, la competizione top della stagione, vincendo tutte le cinque gare e confermando la supremazia planetaria dopo il successo a Milano nel Mondiale 2014. Due soli i set persi per le ragazzedi Kiraly. Grande protagonista nel Team USA il nuovo acquisto delle Pantere, la schiacciatrice Kelsey Robinson , recente star dell’University of Nebraska che quindi a Omaha si sentiva a casa ed è stata tra le migliori ricevitrici del torneo. Trionfo anche per l’altra americana neoarrivo in gialloblu’ per questa stagione, Megan Hodge, che in Nazionale porta sulla maglia il nome del marito, Easy.. Per la mamma-schiacciatrice 13 punti stasera contro la Cina

L’Italia con Monica De Gennarò libero e la neocapitana Valentina Arrighetti a rappresentare l’Imoco Volley, non ha demeritato nelle finali di Omaha: ha giocato stanotte con il Brasile dopo aver messo assieme un bilancio di due sconfitte iniziali (Russia e USA per 3-1, strappando uno dei soli due set persi nel torneo dalle americane) e due belle e combattute vittorie con Cina e Giappone.

Visualizza sponsor