Cia Minetti Vicenza: Manu Benelli tecnico per conquistare Paestum

Novità di rilievo per il Gruppo Vicenza Volley: sarà Manù Benelli, già tecnico della Minetti Infoplus Vicenza nella prossima stagione indoor di serie A1 femminile, a guidare la Cia Minetti Vicenza, la formazione biancorossa che parteciperà alla tappa di ripescaggio in programma nel fine settimana a Viareggio per completare l’elenco delle partecipanti al Master Finale che si svolgerà a Paestum a metà luglio.

Non si tratta di un vero e proprio cambiamento in corsa, ma della necessità di sopperire all’assenza di coach Peppe Nica che è partito oggi per l’Olanda per partecipare al matrimonio di Marc De Haan, già suo assistente nella seconda parte della passata stagione alla guida della Minetti Infoplus Vicenza, con una lunga esperienza da aiuto allenatore in biancorosso ed in procinto di svolgere la stessa mansione a Jesi, con Sandra Wiegers, anche lei con un passato da giocatrice nella società berica.

Vista questa necessità il club berico ha subito chiesto la disponibilità a Manù Benelli che ha accettato con grande entusiasmo. Toccherà dunque alla coach ravennate il compito di guidare la Cia Minetti Vicenza alla conquista del lasciapassare per il Master Finale del campionato italiano di beach volley 4×4. Alla tappa di questo fine settimana a Viareggio parteciperanno le otto formazioni che non sono riuscite a centrare la qualificazione nei primi due eventi di Metaponto e Porto Empedocle: la Capitalacque Vicenza che a Paestum sarà guidata proprio da coach Nica ha conquistato il pass per la fase finale grazie al secondo posto a Metaponto alle spalle di Altamura, mentre la Cia Minetti Vicenza lo ha sfiorato classificandosi terza a Porto Empedocle ed ora proverà a rifarsi subito in Toscana guidata da Manù Benelli per poi dare vita ad un vero e proprio derby nel Master Finale.

“Un derby? Magari! Senza dubbio l’obiettivo è quello di portare la Cia Minetti Vicenza alla fase successiva – spiega coach Benelli che farà il suo esordio ufficiale in biancorosso proprio a Viareggio – Sarà un’ulteriore presa di contatto con l’ambiente biancorosso. Ho giocato tre campionati di 4×4 da atleta, questa sarà la mia prima esperienza in panchina: vedremo di cominciare subito con il piede giusto”. Domani la Cia Minetti Vicenza sarà presentata a stampa e tifosi in un’apposita conferenza stampa al PalaCia.

Intanto ieri Manù Benelli, dopo aver parlato a lungo con il suo nuovo secondo allenatore Paolo Zambolin, ha incontrato il preparatore atletico Terry Rosini con cui ha stilato per la Minetti Infoplus Vicenza della prossima stagione un primo programma di preparazione e di avvicinamento al campionato. La stagione biancorossa comincerà con il primo raduno previsto a Vicenza il prossimo 18 agosto: dopo un primo periodo di intensa preparazione fisica e di tecnica agli ordini dello staff vicentino, la Minetti Infoplus Vicenza disputerà due importanti tornei di avvicinamento al campionato. Prima a Courmayeur per una prestigiosa vetrina internazionale con un torneo esclusivo ad inviti e l’interessante corollario anche di una manifestazione a livello giovanile, poi la formazione biancorossa parteciperà come nella passata edizione al Trofeo Femina, ad Istres in Francia. “Abbiamo stilato un primo programma fino all’inizio del prossimo campionato cercando di integrare le differenti condizioni fisiche di partenza dovute ai diversi impegni agonistici dell’estate. L’importante è essere pronti per il campionato e stiamo programmando al meglio con questo obiettivo”.

 

Visualizza sponsor