19/11/2002 Lega Volley Femminile


Ieri sera si è tenuta, al Museo Della Scienza e Della Tecnologia di Milano, la serata di gala in occasione della consegna del Premio “Gianni Brera” sportivo dell´anno 2002, andato al calciatore del Milan nonché ex capitano della nazionale di calcio, Paolo Maldini. Nel corso della serata condotta da Giancarlo Besana c´è stato spazio anche per omaggiare l´oro vinto dalla Nazionale Italiana di Pallavolo agli scorsi Campionati del Mondo femminili di Berlino. In rappresentanza delle atlete azzurre erano presenti le forlivesi Simona Rinieri e Rachele Sangiuliano, che hanno ritirato la menzione speciale proposta dal Comitato D´Onore. Le azzurre sono state accolte dall´entusiasmo generale, hanno firmato decine e decine di autografi e si sono rese disponibili a scattare numerose fotografie con i presenti alla serata.

L´evento ha visto la partecipazione del gotha del giornalismo sportivo lombardo: da Candido Cannavò a Filippo Grassia, ma anche di personaggi del mondo politico e industriale come lo stilista Ottavio Missoni, e Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia. Quest´ultimo, assieme a Ombretta Colli, Presidente della Provincia di Milano, al Sindaco di Milano Gabriele Albertini, a Mario Pescante, Vice Ministro dello Sport, Bruno Ferrante, Prefetto di Milano e Carlo Bonora, Sindaco del comune natale di Gianni Brera, faceva parte del Comitato d’Onore del Premio.

ICOT FORLI´-JOHNSON MATTHEY SPEZZANO: REPLICA INTERGRALE RAI

Rai Sport Satellite manderà in onda domani, mercoledì 20 novembre, dalle ore 18.40 alle ore 21.00 la replica dell´incontro Icot Forlì-Johnson Matthey Spezzano, giocatosi domenica scorsa, che ha visto la squadra ospite prevalere sulle forlivesi in cinque entusiasmanti set.

CRESCE IL PUBBLICO NEI PALAZZETTI : + 48%

Il grande interesse suscitato dalla conquista del titolo mondiale da parte delle Azzurre ha avuto un positivo seguito anche da parte dei tifosi. In queste prime sette giornate della LG Cup, infatti, si sono registrati massicci aumenti di affluenza del pubblico in quasi tutti i palazzetti della Serie A. L’incremento complessivo risulta essere del 48,1% in Serie A1 e 48,6% in Serie A2. Analizzando i dati ottenuti nei palazzetti del campionato di A1, si rileva la grande affluenza ottenuta da Icot Forlì, Metodo Infoplus Vicenza, Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Radio 105 Foppapedretti Bergamo, Despar Perugina e la Romanelli Firenze.

Si segnala inoltre che le società che hanno avuto la migliore media di pubblico sono state, nell´ordine: Forlì (1967 media del numero di spettatori per gara), Bergamo (1652), Vicenza (1608), Jesi (1595), Perugia (1531) e Novara (1312*). Il pubblico totale accorso dopo le prime sette giornate di campionato è quindi stato di 51,070 spettatori, il 48.1% in più del 2001/02 (34,475).

Anche in Serie A2 viene confermato quest´eccezionale incremento: gli spettatori sono passati dalle 28,568 unità della scorsa stagione, alle 42,479 di quest´anno.


* Rispetto allo scorso anno a Novara si registra un leggero calo dovuto alla disposizione prefettizia che ha ridotto il numero degli spettatori al palasport di Novara.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto