23/01/2006 Lega Volley Femminile


Quinta vittoria consecutiva per la BigMat Kerakoll Chieri che nella prima giornata di ritorno della Findomestic Volley Cup ha battuto per 3-1 la Minetti Infoplus Vicenza. Continua quindi il momento d’oro delle ragazze di Guidetti, ancora imbattute tra campionato e coppa Cev nel 2006, che hanno ottenuto un successo prezioso ma sofferto contro un avversario ostico.
   Grandi protagoniste della gara Elena Godina e Hanka Pachale che hanno realizzato rispettivamente 22 e 18 punti. Ma decisive sono state nei momenti importanti della gara anche Scott, Vincenzi (entrambe 12 centri) e Fiorin (9).   Dopo i primi due set equilibrati e vinti meritatamente (25-20 e 25-23), la BigMat ha subito il ritorno della Minetti che si è aggiudicata il terzo parziale per 25-18. Senza storia il quarto e decisivo set. La squadra di Guidetti è andata subito avanti 8-2 per poi allungare nella fase centrale a 8: 17-9 e poi 23-15. Ci ha pensato poi Pachale con un ace a chiudere il set sul 25-18 che è valso il 3-1 finale per Chieri.


Sala stampa

Giovanni Guidetti
“Sono contento della vittoria; è stata una partita molto difficile, in un periodo pieno di impegni tra campionato e coppe. La squadra mi è piaciuta, ha patito soltanto la stanchezza nel terzo set sbagliando alcune cose anche semplici. Nel quarto invece ha avuto un’ottima reazione. Siamo in un periodo molto positivo, in cui stiamo raccogliendo i frutti del lavoro fatto in questi mesi, anche dal punto di vista fisico. La differenza tra il Chieri di adesso e quello di due mesi fa è che ora non dipendiamo più dalla prestazione dei singoli. La nostra crescita è dovuta anche al migliore affiatamento di Kirillova con la squadra: Irina mi ha impressionato per la sua dedizione e la sua voglia di vincere”.

 

Cristina Vincenzi
“Sono soddisfatta della mia prestazione e di quella della squadra. Abbiamo patito soltanto nel terzo set ma eravamo veramente molto stanche. Godiamoci comunque la vittoria che è meritata. Fisicamente sto di nuovo bene, le ginocchia non mi fanno più male e riesco ad allenarmi con continuità”.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto