05/01/2006 Lega Volley Femminile

La Mont Schiavo ha giocato un utile amichevole questo pomeriggio contro la Tecnomec di Forlì.

Si è trattato della prima gara per le ragazze di Lele Fracascia dopo la partita di campionato del 18 dicembre, disputata proprio contro Forlì.

La formazione jesina si è imposta per 3-0 con parziali di 25-23, 25-23, 25-21.
E’ stato poi giocato anche un ulteriore set (terminato 25-19) per sfruttare a pieno la disponibilità dell’impianto e dare alle squadra ancora un’occasione per fare un più lungo rodaggio alla ripresa dell’attività dopo le feste di Natale e Capodanno.

Nelle fila delle rossoblù spiccano i 18 punti realizzati da Elisa Togut, rientrata ieri sera da Roma, dove con la Nazionale ha vinto il quadrangolare intitolato alla memoria del giornalista RAI, Mimmo Fusco.

In generale la Monte Schiavo ha realizzato una buona prestazione, provando e riprovando l’intesa con le centrali.
Il tecnico Fracascia ha fatto ruotare tutte le giocatrici a disposizione, insistendo solo sulla regista Marinova e sulle due centrali Aldrich e Petkova.

Ottimo anche l’inserimento della giovane Orazi che nel quarto set ha messo a segno 7 punti con il 50% di positività in attacco.

Domani pomeriggio e sabato mattina allenamento a Castelbellino (per l’indisponibilità del PalaTriccoli) e poi sabato pomeriggio partenza per Vicenza, dove la Monte Schiavo affronterà la locale formazione domenica alle ore 17.30.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto