16/10/2017 LPM BAM Mondovì

Foto Marco Marengo

La bella vittoria di sabato ha portato a Mondovì grande gioia ed entusiasmo. Una gioia però un po’ “annebbiata” dall’infortunio subito da Viola Tonello a metà del quarto set.

“Desideriamo rassicurare tutti i tifosi, che in questi giorni hanno chiesto informazioni sulle condizioni dell’atleta.” – dichiara Paolo Borello, ds dell’Lpm pallavolo Mondovì – “Viola si è sottoposta agli esami, che hanno evidenziato una distorsione alla caviglia sinistra: si tratta comunque di un problema di lieve entità. Il nostro staff medico si è messo subito al lavoro per garantire una prontissima ripresa. Siamo fiduciosi nel recupero della nostra centrale, anche se, naturalmente, vorremmo già vederla in campo nella prossima giornata! Per quanto riguarda Sofia Rebora , ferma già sabato per un problema addominale, la situazione sta migliorando, ma ci vorrà ancora qualche giorno prima di averla a disposizione.”

Da sottolineare la prova in campo di Giulia Sciolla , chiamata a sostituire Rebora in una gara così impegnativa come quella con Trento, e di Aurora Camperi che si è “improvvisata” centrale dopo l’infortunio di Tonello. “Sabato si è vista una grande prova di squadra, un vero gruppo, che ha superato le difficoltà, unendosi e alzando la testa.” – conclude Borello – “Adesso ci aspettano due trasferte in pochissimi giorni, mercoledì a Soverato e domenica a Brescia, ma sappiamo che l’Lpm Bam Mondovì può contare sulla forza e la grinta di quel puma cucito sulle maglie!”

Lpm pallavolo Mondovì

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto