17/11/2005 Lega Volley Femminile


La Zoppas Conegliano gioca l’anticipo e si impone in diretta Rai Sport Satellite contro la Virtus Roma un'altra squadra esordiente della serie A2.
Le ragazze della Zoppas partono bene nel primo set ma vengono superate sul 9-8 dalle romane che con la Savostianova mettono in difficoltà la sqadra di casa. Il set diventa un duello punto su punto e dopo tre set point il primo parziale si chiude 32 a 30. Nel secondo set Conegliano commette troppi errori e nonostante il contributo di una Serafin superlativa la Roma chiude 18 a 25.
Le ragazze di coach Lucchetta sembrano non riuscire più a tenere testa alla squadra ospite, il Palaluordes si perde d’animo sul 2 a 1 per la Virtus. Ma ecco che le “pantere” venete tirano fuori unghie e carattere, per niente demoralizzate giocano un quarto set al cardiopalma con quattro palle match annullate dalla Zoppas ed il pareggio raggiunto con un ace di Rizzo ed un muro di Momoli su Savostianova (29 – 27). Il palazzetto si incendia ed il quinto set è un assolo della Zoppas che chiude la partita di carattere col cuore e con le unghie.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto