16/02/2017 Banca Valsabbina Millenium BS

Per Brescia comincia una fase impervia contro le corazzate del girone con l’intento di far meglio dell’andata. Domenica attesa la forte Pesaro.

 

Pesaro (2°) in casa il 19 Febbraio, Filottrano (1°) fuori casa il 26 Febbraio, Palmi (10°) fuori casa il 12 Marzo, Legnano (3°) in casa il 19 Marzo, Settimo Torinese (5°) in casa il 26 Marzo. Questo è il calendario che avranno davanti le Leonesse nelle prossime settimane, domenica dopo domenica. Un vero e proprio tour de force contro le squadre più temibili del girone, a cominciare dalla myCicero Pesaro domenica prossima al PalaMillenium (ore 17.00).

Nel girone d’andata Millenium, complice un pizzico di sfortuna per qualche acciacco, al di là della forza di alcune di queste formazioni, non riuscì a collezionare punti in questo frangente. Le Leonesse sono chiamate a migliorarsi e possono farlo se metteranno in campo la grinta e la determinazione che hanno mostrato in alcune gare come quella di domenica scorsa a Caserta. L’obiettivo è rubare qualche punto alle più forti per assicurarsi la salvezza, ormai vicinissima, con largo anticipo.

Mantenere la sesta posizione in classifica non sarà semplice, ma Viganò e compagne hanno il dovere di provarci, partendo dalle mura amiche del palazzetto di casa, dove imporre il proprio gioco, dettare la propria legge. «Dobbiamo prendere questa fase nel verso giusto – commenta il GM Emanuele Catania – all’andata abbiamo sofferto un po’, per nostra natura esigiamo il massimo, ma non dobbiamo cadere nell’errore di innervosirci o dare per scontato un risultato. Abbiamo la possibilità di giocarcela con tutti da outsider, con grinta ed entusiasmo, senza perdere il sorriso».

Brescia al lavoro per studiare bene il suo prossimo avversario sarà in palestra oggi pomeriggio dalle 16.30 e venerdì dalle 14 alle 16, poi ancora sabato mattina dalle 10.30 alle 12. La palleggiatrice Vittoria Prandi, dopo lo stop di domenica scorsa per influenza, è in recupero e dovrebbe tornare pienamente disponibile per la gara di domenica.

Intanto le nostre prossime avversarie Pesaro e Filottrano hanno guadagnato la finale di Coppa Italia battendo rispettivamente Legnano e Trento. La finale si disputerà il 12 Marzo.

 

16508822_1862338320707547_2991570466469047022_n

Gloria Baldi, opposto bresciano classe ’93 al primo anno di A2 difende i colori della sua città

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto