18/09/2016 Igor Gorgonzola Novara

Prima uscita e prima vittoria per la Igor Volley di Marco Fenoglio, che supera per 3-0 Chieri (A2) e conclude così nel migliore dei modi il mini ritiro a Bielmonte. Al termine del match, le due formazioni hanno poi disputato un ulteriore set supplementare, vinto ancora dalle azzurre ai vantaggi. Nel corso del match, Marco Fenoglio ha ruotato le “linee”, lasciando sempre in campo solo le due centrali Alberti e Miolo (giovanissima classe ’99 in forza al team di B1) e l’olandese Pietersen, schierata prima in banda e poi opposta alla regista Cambi.

Per il primo sestetto della nuova stagione Fenoglio sceglie Barun opposta a Dijkema, Alberti e Miolo al centro, Plak e Pietersen in banda e Sansonna libero. Chieri in campo con Koleva opposta a Vingaretti, Caneva e Scapati al centro, Provaroni e Serena in banda e Bresciani libero.

Il primo punto azzurro è un muro di Barun (1-0) e la Igor mantiene costantemente la leadership costringendo per due volte (9-5 e 20-15) Guidetti al timeout. Chiude i conti una pipe di Plak, per il 25-21. Analogo l’andamento del secondo parziale, chiuso in 23 minuti dalle azzurre sul 25-18 con Pietersen e Barun protagoniste in attacco. Cambia Fenoglio per gli ultimi due parziali, con Pietersen spostata in diagonale a Cambi, Donà e D’Odorico in banda e Zannoni libero. Non cambia però il risultato finale, con le azzurre che riescono a spuntarla sia nel terzo set (sotto 20-22, un muro e un ace di Miolo cambiano l’inerzia sul 24-23 prima del muro di Donà per il 26-24) che nel quarto. Nel set supplementare, infatti, le azzurre sotto 22-24 impattano e sorpassano con Alberti che conquista due set ball e poi Cambi che mura Koleva sul 28-26.

Sorriso anche per le due azzurre impegnate con la nazionale. L’Italia di Chirichella e Bonifacio è in testa dopo il primo girone di qualificazione agli Europei grazie alla vittoria ottenuta in rimonta sull’Ucraina nel pomeriggio (3-2). Nel prossimo weekend a Montecatini, il secondo e decisivo girone. In palio un posto ai prossimi Europei femminili.

Igor Volley Novara – Chieri 4-0 (25-21, 25-18, 26-24, 28-26).
Igor Volley
: Alberti 10, Cambi 6, Plak 11, D’Odorico 2, Donà 6, Pietersen 19, Miolo 4, Sansonna (L), Piccinini ne, Dijkema 3, Zannoni (L), Barun 13. All. Fenoglio.
Chieri: Bresciani (L), Sandrone, Mezzi 7, Errichiello ne, Provaroni 15, Scapati 3, Tasca ne, Serena 2, Koleva 17, Armando 1, Caneva 10, Vingaretti 1. All. Guidetti.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto