21/02/2005 Lega Volley Femminile

C'è solo un punto per la DIMEGLIO nella trasferta di Corridonia: avanti due set a zero, le biancorosse hanno subito il ritorno delle avversarie ed hanno ceduto al tie-break. Dopo i primi due parziali, condotti senza alcun affanno e sfoderando un bel gioco corale, con Vindevoghel e Ballardini assai positive, il trend è cambiato. Nel terzo set la squadra di Busto Arsizio ha abbassato un pò la guardia, favorendo il gioco delle locali in cui Giogoli, ex di turno, ha giostrato bene la manovra e Brussa è stato il terminale più prolifico. Sul 2-1 per la DIMEGLIO, il quarto set inizia nel peggiore dei modi per le bustocche: in un minuto la formazione di Parisi perde le due centrali Calloni e Frontini. La prima, caduta male dopo un attacco (probabilmente su un piede di un'avversaria), si procura una distorsione (rientrerà poi in campo iperfasciata), la seconda è costretta ad abbandonare l'incontro a causa anch'essa di una distorsione, a seguito di una battuta al salto. Scioccata dal doppio infortunio la DIMEGLIO si disunisce, Parisi chiama in campo Amoroso, ma Corridonia ottiene il pareggio (2-2). Nel tie-break le padrone di casa sono sospinte a gran voce dal proprio pubblico che ormai crede nell'impresa; di contro la DIMEGLIO non riesce a riorganizzarsi e, anzi, non riesce più a concretizzare i propri attacchi. Finisce 15-10 e nello spogliatoio biancorosso c'è tanta rabbia per i due punti lasciati, ma soprattutto per il doppio infortunio che rischia di mettere fuori gioco l'intero reparto centrale per il prossimo incontro casalingo (giovedì alle ore 20.30 in diretta Rai Sat Sport) contro Firenze. Le condizioni di Frontini e Calloni verranno valutate con più calma oggi dallo staff medico biancorosso, che naturalmente si augura un recupero a tempo record delle proprie giocatrici…

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto