11/02/2005 Lega Volley Femminile

 La carovana sarda è in penisola già da mercoledì, e rimarrà ospite della Sirio sino a sabato mattina. Il tecnico Cuccarini ha potuto così continuare serenamente quel ciclo di lavoro indispensabile per ritrovare il giusto ritmo di gioco, necessario per affrontare senza timori la pericolosa Modena.

 

Come si può valutare quest’esperienza con Perugia?

Direi utile e proficua. Abbiamo disputato anche una piccola amichevole di tre set, compreso un tie – break, ai fini delle statistiche hanno prevalso Aguero e compagne per due a uno.

 

Ora c’è da affrontare un Modena in crisi di risultati.

 Le nostre avversarie presentano tante insidie, sono brave, capaci di giocare con rendimenti elevati, specie in casa dove di recente hanno superato la forte Chieri e il Vicenza. E’ un incontro a cui loro terranno in particolar modo perché si stanno giocando un posto nei play – off, sicuramente daranno l’anima.

 

Tortolì con quale umore si presenta?

Anche a noi interessa fare punti, la classifica è da prendere con le molle, la vittoria ottenuta con Forlì spero non abbia tranquillizzato eccessivamente le ragazze, ma non credo che ci siano di questi rischi. Come ho ripetuto tante volte, costituiscono un gruppo che si presta a recepire ed è disponibile a lavorare, dobbiamo continuare così e migliorarci sempre, per usare un gergo ciclistico: testa bassa e pedalare sino a quando non si varca la linea del traguardo.

 

Mirela Sesti farà parte del sestetto titolare?

Mirela si sta allenando, cresce gradualmente, deve recuperare la condizione dopo un mese e mezzo di astinenza totale dai campi. Sinceramente neppure io ho ancora le idee chiare, deciderò se impiegarla o meno solo all’ultimo momento.

 

Vi state allenando con le fresche detentrici della Coppa Italia, di che umore sono le neo campionesse?

Sono visibilmente soddisfatte dei risultati ottenuti, d’altronde sono delle grandi giocatrici. In questi giorni Barbolini ha impiegato anche le seconde linee. Hanno vinto loro perché hanno dimostrato di essere le più in forma.

 

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto