27/12/2004 Lega Volley Femminile



 

Concluso il girone di andata della Findomestic Volley Cup Serie A1, le classifiche di rendimento, stilate per ogni fondamentale attraverso le rilevazioni statistiche della Data Project, incoronano le Top Players di questa prima metà del campionato.
La classifica della Migliore Realizzatrice è guidata da un braccio pesante della Serie A1: la bulgara Antonina Zetova della Pallavolo Chieri; giocatrice abituata ad essere protagonista di questa classifica, visto che per due stagioni (1999/00 e 2000/01) è stata la Migliore Realizzatrice della Regular Season.
Dietro di lei due italiane: Simona Rinieri della Scavolini Pesaro ed Elisa Togut della Monte Schiavo Banca Marche Jesi. Antonina Zetova detiene anche la leadership della classifica degli attacchi vincenti.
In ricezione spicca il duello tra due liberi, Maurizia Borri della Pallavolo Chieri ed Elke Wijhnoven della Infotel Europa Systems Forlì. La prima è in testa per numero di ricezioni perfette, mentre l’olandese primeggia nella media ponderata del fondamentale, media che considera il numero totale di ricezioni suddiviso in ace subiti, ricezioni negative, positive e perfette.
Regina del muro è Monica Marulli della Siciliani Santeramo, la quale festeggia il suo ritorno in A1 (ultima stagione 1997/98) e quello della Puglia con il primato nella classifica di questo fondamentale.
La giocatrice più temibile dalla linea del servizio è ancora Taimarys Aguero della Despar Perugia, capace di realizzare 21 ace in 11 partite disputate. Al secondo posto un’altra specialista: Virginie De Carne, opposta del Sant’Orsola Asystel Novara.

 

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – Top Players


Miglior realizzatrice: Antonina Zetova (Pallavolo Chieri) 220 punti; Simona Rinieri (Scavolini Pesaro) 204; Elisa Togut (Monte Schiavo Banca Marche Jesi) 198; Natasa Leto (Terra Sarda Tortolì) 198; Taimarys Aguero (Despar Perugia) 187.

 

Attacchi vincenti: Antonina Zetova (Pallavolo Chieri) 196; Simona Rinieri (Scavolini Pesaro) 173; Elisa Togut (Monte Schiavo Banca Marche Jesi) 167; Natasa Leto (Terra Sarda Tortolì) 162; Taimarys Aguero (Despar Perugia) 160.

 

Attacco (media ponderata): Angela De Moraes (Infotel Europa Systems Forlì) 7.57; Simona Gioli (Despar Perugia) 7.28; Simona Rinieri (Scavolini Pesaro) 7.13; Kinga Maculewicz(Infotel Europa Systems Forlì) 7.12; Danielle Scott (Pallavolo Chieri) 7.06.

 

Miglior ricezione (numero di ricezione perfette): Maurizia Borri (Pallavolo Chieri) 196; Elke Wijhnoven (Infotel Europa Systems Forlì) 191; Carolina Costagrande (Infotel Europa Systems Forlì) 179; Natasa Leto (Terra Sarda Tortolì) 171; Malgorzata Glinka (S.Orsola Asystel Novara) 166.

 

Ricezione (media ponderata): Elke Wijhnoven (Infotel Europa Systems Forlì) 7.90; Virna Dias (Pallavolo Chieri) 7.67; Maurizia Borri (Pallavolo Chieri) 7.58; Paola Cardullo (S.Orsola Asystel Novara) 7.34; Darina Mifkova (Infotel Europa Systems Forlì) 7.27.

 

Battuta: Taimarys Aguero (Despar Perugia) 21; Virginie De Carne (S.Orsola Asystel Novara) 18; Anja Spasojevic (S.Orsola Asystel Novara) 14; Kenny Moreno Pino (Infotel Europa Systems Forlì), Walewska Moreira De Oliveira (Despar Perugia) 13.

 

Muro: Monica Marulli (Siciliani Santeramo) 43; Liesbeth Mouha (Minetti Infoplus Vicenza) 40; Branka Sekulic (Terra Sarda Tortolì) 39; Waleska Moreira De Oliveira (Despar Perugia), Danielle Scott (Pallavolo Chieri) 35.

 

(nella foto Galbiati per LVF) Al servizio Taimarys Aguero si conferma pericolosa per le ricezioni avversarie.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto