13/02/2016 Volley Soverato

E’ di nuovo tempo di pensare al campionato per il Volley Soverato. Dopo l’entusiasmante e storica qualificazione alla finale di coppa Italia ottenuta mercoledì contro il Saugella Monza, la squadra di Secchi sarà di scena nuovamente al “Pala Scoppa” in vista del quinto turno di ritorno del Master Group Sport Volley Cup A2. E’ ancora fresco l’entusiasmo che ha coinvolto un’intera città e regione durante questa settimana. L’impresa compiuta dalla squadra del presidente Matozzo è sulla bocca di tutti e le “cavallucce marine” non vogliono certamente fermarsi. Avversario di turno domani pomeriggio, la Delta Informatica Trentino che all’andata rifilò la prima sconfitta stagionale a Donà e compagne in una delle peggiori partite delle calabresi. La compagine guidata in panchina da coach Gazzotti si trova a ventisei punti al sesto posto in classifica ed è reduce dalla vittoria al tie break in rimonta contro il Clandy Aversa. Trento è una squadra organizzata che punta a raggiungere i play off e che vanta un organico di tutto rispetto e nel marcato invernale la squadra si è arricchita dell’arrivo della centrale Garcia Zuleta giocatrice esperta di questo campionato. Il Soverato già da ieri ha ripreso le sedute di allenamento tra sala pesi e allenamento tecnico tattico al “Pala Scoppa”; ovviamente coach Secchi con il suo staff tecnico sta dosando le sedute perché le ragazze stanno ormai giocando ogni tre giorni da tre settimane consecutive, senza contare le energie che si sprecano per affrontare viaggi di andata e ritorno. Capitan Travaglini e compagne, comunque, saranno pronte anche domani contro Marchioron e compagne che scenderanno in Calabria consapevoli di affrontare una squadra che in casa ancora non ha concesso nulla ma, allo stesso tempo, desiderose di far punti importanti per il loro prosieguo di stagione. Anche domani, così come in ogni match disputato dalle ioniche tra le mura amiche, ci sarà il grande pubblico del “Pala Scoppa” ad accompagnare Donà e compagne in quest’altra sfida importante. Mercoledì sera, contro il Saugella Monza, il pubblico è stato come sempre encomiabile, con grande senso di civiltà e sportività, incitando a più non posso la squadra della propria città. Domani ci sarà da difendere la seconda posizione dal Saugella Monza che si trova a meno due da Begic e compagne e, contemporaneamente, non si vuole perdere terreno dalla capolista Volley 2002 Forlì impegnata in quel di Rovigo contro la Beng. Appuntamento, dunque, alle ore 18 con gara affidata alla coppia arbitrale Di Blasi Giuseppe Maria – Moratti Frederick. Sarà possibile, come sempre, seguire la sfida Volley Soverato – Delta Informatica Trentino via streaming sul sito non ufficiale www.volleysoverato.it, grazie alla collaborazione con S1 tv.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto