12/01/2016 Delta Informatica Trentino

GuatelliTerminata la sosta per la Delta Informatica Trentino è tempo di rituffarsi nel campionato Master Group Sport Volley Cup A2 e di concentrarsi sulla tredicesima giornata del girone d’andata, in programma nel prossimo weekend. Le gialloblù hanno potuto approfittare della pausa per recuperare energie preziose e smaltire gli acciacchi in vista della ripresa del campionato, che vedrà la Delta Informatica ospitare al Sanbàpolis il quotato Saugella Monza.
Ad analizzare la prima parte di stagione della squadra trentina ci pensa Alessandra Guatelli , schiacciatrice lombarda al primo anno in maglia Delta Informatica Trentino.
«Le ultime due partite perse con Palmi e Filottrano sono stati due scivoloni che hanno “sporcato” il nostro ruolino di marcia – commenta la banda ex Rovigo – Fino a quel momento eravamo andate molto bene, giocando una buona pallavolo e recuperando punti e posizioni in classifica dopo l’avvio un po’ stentato. Questa pausa, comunque, ci è servita per tirare un po’ il fiato e allenarci nel migliore dei modi in vista dei numerosi impegni che ci aspettano tra campionato e Coppa Italia».
Domenica, quindi, si ricomincia con le partite che contano e la Delta Informatica Trentino sarà subito attesa da una sfida impegnativa: al Sanbàpolis arriva infatti il Saugella Monza, terza forza del torneo e squadra in cui militano le ex gialloblù Candi e Bezarevic.
«Sicuramente la partita di domenica con Monza non sarà facile – afferma Guatelli –  perché affronteremo una squadra molto forte che si sta comportando ottimamente in campionato. Secondo me però, se giocheremo al meglio come abbiamo già dimostrato di saper fare in passato, potremo portare a casa un successo importante davanti al nostro pubblico, sia per il morale ma soprattutto per la classifica: domenica infatti con la fine del girone d’andata si decidono gli accoppiamenti per i quarti di Coppa Italia e abbiamo ancora qualche possibilità di chiudere nelle prime quattro posizioni e di garantirci il fattore campo. Non dipende solo da noi ma intanto dobbiamo fare il nostro per riuscirci».
Giunti praticamente al giro di boa della stagione, che campionato è stato finora? La numero 4 della Delta Informatica dà la sua opinione.
«Nel corso della stagione si è confermato il fatto che questo campionato sia molto equilibrato, con l’esclusione di Forlì che sembra essere scappata via in maniera importante. Dalla seconda in giù ci sono tante squadre raggruppate in pochi punti, per cui basta poco per salire o scendere in classifica. Per noi è quindi importante ripartire con il piede giusto a partire già da domenica contro Monza, per poi cominciare il girone di ritorno nel migliore dei modi».

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto