31/12/2015 VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore

Sono lo Scudetto e la Supercoppa della Pomì Casalmaggiore l’impresa 2015 targata Premium Sport.

La proclamazione ufficiale giovedì 31 dicembre, con un emozionante omaggio video nel corso del Tg SportMediaset andato in onda alle 13.05 su Italia1.

Nei giorni scorsi, la redazione sportiva del biscione aveva lanciato un contest sul proprio sito internet: un’iniziativa priva di valore statistico, ma volta comunque a dare al pubblico la possibilità di esprimere la propria opinione. In una sorta di turno preliminare, i lettori del sito avevano giudicato l’annata sportiva della Pomì superiore a quella pur eccezionale di Danilo Gallinari, forse il miglior cestista italiano di questo inizio secolo.
Nella “finale”, l’impresa di Casalmaggiore è stata posta a confronto con quelle di Gianni De Biasi (allenatore della nazionale di calcio dell’Albania, portata alla storica qualificazione alla fase finale degli Europei), Flavia Pennetta (prima italiana a vincere gli U.S. Open di tennis), Valentino Rossi (l’immarcescibile centauro, secondo al MotoGp) e Tania Cagnotto (tuffatrice sei volte d’oro tra Mondiali ed Europei).

Alla fine, i voti raccolti dal sondaggio sono stati complessivamente oltre 23mila; e il 40% delle preferenze, più di novemila voti, sono state attribuite alla Pomì. Seguono in graduatoria De Biasi (31%), Pennetta, Rossi (12%) e Cagnotto (5%).

Dirigenza, squadra e tecnici ringraziano i tifosi per il sostegno; e faranno di tutto perché il 2016 possa essere un anno altrettanto ricco di soddisfazioni.

(qui il link: http://www.sportmediaset.mediaset.it/superhomepage/Homepage/impresa-2015-e-il-trionfo-della-pomi%3Cbr-%3E_1085338-201502a.shtml).

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto