05/11/2004 Lega Volley Femminile

 Dopo la secca battuta d'arresto di Padova, Venturini e compagne cercano i tre punti contro la Pema Corplast Corridonia, formazione marchigiana a 2 punti in classifica e reduce dalla sconfitta casalinga con Castelfidardo. Coach Parisi, durante la settimana di allenamento, ha puntato sì sugli aspetti tecnici, ma anche e soprattutto ha cercato di capire i motivi della debacle in terra veneta. Così, oltre a provare schemi, le ragazze biancorosse hanno a lungo parlato con il proprio trainer all'interno degli spogliatoi. Tutti, naturalmente si augurano un pronto riscatto: il Corridonia, campione durante l'ultima estate nel trofeo di beach volley di Lega, schiererà in regia l'ex Giogoli, al centro le alte Pellecchia (185cm dal Castelfidardo) e Busso (194cm dal Tortolì). Il libero è la confermata Canullo, mentre l'attacco sarà composto da Da Col (da Forlì, A1), Lipicer (slovena, 183cm) e dall'argentina Brussa (188cm sempre dal Forlì

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto