04/08/2015 Lega Volley Femminile

«Con la serie A2 vogliamo coinvolgere tutti gli appassionati di Cisterna ma anche del resto della provincia di Latina e della regione Lazio» così il presidente Alessandro Droghei, che non vede l’ora d’iniziare il prossimo storico campionato di pallavolo femminile di serie A2.

Il primo colpo della società di Cisterna è Kenny Moreno Pino che andrà a rinforzare il reparto offensivo dell’Omia Volley 88 Cisterna: la schiacciatrice colombiana, 36 anni, alta 185 centimetri, nata a Turbo (nel Dipartimento di Antioquia in Colombia), che nella stagione 2008/2009 è stata la miglior realizzatrice della serie A2.

«Dopo essermi presa un anno sabbatico ho moltissima voglia di ripartire, sono molto positiva riguardo la prossima stagione e sono felice di essere stata cercata dal Cisterna che ha un progetto ambizioso e che, proprio come me, vuole fare buoni risultati.
Kenny – che nel 2012 ha giocato nella Robursport Pesaro (A1), prima di trasferirsi al Bursa Büyüksehir Belediye Spor Kulübü nella serie A1 della Turchia – prosegue – la preparazione sarà un momento molto importante e non vedo l’ora di ripartire: mi sono tenuta in forma partecipando con Urbino al Master Group Sport Lega Volley Summer Tour 2015, per me è stata una bellissima esperienza che mi ha permesso di girare le spiagge italiane e allo stesso tempo di lavorare fisicamente.

Gli obiettivi con il Cisterna? Per ora voglio conoscere il resto delle giocatrici e provare a gettare le basi per creare un gruppo unito: mi ritengo una persona camaleontica, mi piace adattarmi e calarmi nella realtà in cui gioco, voglio conoscere la città e non mi piace stare con il muso.
Voglio lavorare bene, poi sono consapevole che ci saranno molte giovani di grande qualità e, anche se non le conosco ancora vista la differenza d’età, voglio mettere a loro disposizione la mia esperienza». Kenny Moreno Pino ha debuttato in Italia nella stagione 2002/2003 in serie A2 con il Padova Volley, poi tre stagioni in A1 a Forlì, per poi vincere nel 2005 la medaglia di bronzo ai XV Giochi Bolivariani con la nazionale colombiana.

Due stagioni nel campionato giapponese con il JT Marvelous, poi nel 2008 torna in A2 con l’Aprilia Volley, con cui conquista la promozione in Serie A1, quindi la parentesi sudcoreana con il Suwon Hyundai Engineering & Construction Hillstate Volleyball Team, con gioca due finali scudetto vincendone uno. Nel 2011 torna a Parma (A1), poi all’Iqtisadci nella prima serie azera quindi il passaggio in Turchia e una ulteriore parentesi in Cina.

«Sono appassionata di estetica, studio kinesiologia e osteopatia e mi piace curare l’orto – conclude Kenny Moreno Pino, sposata con Ermanno Vecchi – mi piace fare shopping, voglio conoscere la città di Cisterna e anche il resto della provincia che ho già vissuto quando sono stata ad Aprilia e poi adoro andare al mare, anche durante l’inverno».

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto