25/02/2014 Lega Volley Femminile

È ripresa questa mattina la preparazione della Igor Volley di Luciano Pedullà in vista della quarta giornata di ritorno del campionato di serie A1 femminile, con le azzurre che ospiteranno la corazzata Modena domenica pomeriggio a partire dalle 18.

«Sarà una partita di alto livello, all’andata abbiamo vinto 3-0 in casa loro ma entrambe le squadre negli ultimi mesi sono cresciute e cambiate – spiega la palleggiatrice azzurra Lena Mollers –. Nonostante la sconfitta in Coppa Italia, sono una formazione in gran forma e dotata di ottime individualità, insomma non sarà affatto facile. Dobbiamo preparare al meglio la gara e sono sicura che lo faremo, perché vogliamo fortemente proseguire il nostro percorso di crescita costante».

«Se c’è una cosa che ho imparato – prosegue – in questi primi mesi italiani, è che in serie A1 non ci sono partite scontate, bisogna sempre essere concentrate, dare il cento percento. Personalmente lo trovo un aspetto molto importante, specie per un’atleta giovane che è portato, così, a crescere dal punto di vista soprattutto mentale. Motivi per cui non mi pento minimamente della scelta compiuta in estate, sono felice in Italia e sono felice, in particolare, a Novara: qui è tutto perfetto per me».

Mollers che ha le idee chiare anche su quel che sarà questa seconda parte di stagione: «Da qui a fine regular season dobbiamo continuare a crescere e fare più punti possibile, poi ai playoff ci giocheremo le nostre carte e capiremo a che punto siamo arrivate. Di certo, i passi in avanti compiuti dalla squadra negli ultimi mesi sono palesi, teniamo testa a chiunque e ci manca poco per poter fare un ulteriore salto di qualità».

La squadra, intanto, disputerà domani pomeriggio a Castelletto Ticino un’amichevole con Ornavasso. L’inizio del riscaldamento è previsto per le ore 16.30.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto