20/11/2013 Lega Volley Femminile

Mercoledì sera presso la Sala Consiliare Orazio Barbieri del municipio di Scandicci si è svolta la terza edizione de “La Notte del pallone rosa- Premio Maria Nisticò”, dedicato alla ragazza scomparsa pochi anni fa per un malore nella piscina Remo Braschi de Le Bagnese, appassionata di sport e cresciuta in una famiglia di sportivi.

Nel corso della serata saranno consegnati riconoscimenti a personalità femminili che si sono distinte per impegno e passione nell’ultima stagione agonistica e la famosa tassista Caterina che da sempre dà tanto amore e aiuto ai bambini malati. La manifestazione, organizzata dal Comune di Scandicci, dalla famiglia di Maria Nisticò e da Sergio Innocenti, è stata condotta da Roberto Vinciguerra.

Il riconoscimento più importante è andato alla nostra Caterina Fanzini che sta lottando per tornare la campionessa che è sempre stata. Un bel riconoscimento per la stessa Caterina ma anche per tutta la Savino Del Bene che lotta per far tornare in alto la pallavolo a Firenze.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto