19/05/2004 Lega Volley Femminile


Ennesima conferma in casa della Radio 105 Foppapedretti. Si tratta di quella dell’alzatrice Iryna Zhukova, regista dello scorso campionato e pedina fondamentale anche nella prossima stagione.
Il puzzle rossoblù del campionato 2004/2005 va dunque prendendo una forma definitiva, grazie soprattutto alla conferma della maggior parte degli elementi che hanno lasciato un segno importante sui successi conquistati in Europa e in Italia.
Iryna continuerà a dirigere le proprie compagne, a orchestrare il gruppo nelle prossime sfide proseguendo nel lavoro iniziato nella passata stagione: per lei trentadue gare e centosedici set disputati nel Campionato Italiano, novantanove punti realizzati e dieci aces con la maglia numero sette della Radio 105 Foppapedretti. Casacca che continuerà a portare il suo nome.
Zhukova tornerà in Italia per l’avvio della preparazione atletica precampionato ad agosto, dopo aver trascorso un periodo di vacanze nella sua Ucraina con la propria famiglia.

Sono state definite dal Consiglio Direttivo della Lega Pallavolo Serie A Femminile le date d'inizio della nuova stagione sportiva e le avversarie che la Radio 105 Foppapedretti affronterà per raggiungere il primo traguardo stagionale: la Supercoppa Italiana.
L'avvio della Coppa Italia è fissato per domenica 26 settembre 2004 con i turni preliminari. L’entrata in scena del Volley Bergamo sarà successiva a questa data, con modalità e tempi ancora da ufficializzare.
Il 60° Campionato Italiano Findomestic Volley Cup scatterà domenica 10 ottobre 2004 e si concluderà, con l’eventuale gara 5 di finale scudetto, mercoledì 11 maggio 2005.
La Supercoppa Italiana, in data da definire, tornerà alla già collaudata formula delle quattro squadre partecipanti, coinvolgendo la vincente del Campionato (Radio 105 Foppapedretti Bergamo), la vincente della Coppa Italia (Sant’Orsola Asystel Novara), la miglior classificata della Champions League (Despar Colussi Perugia, sconfitta in finale dal Tenerife) e la miglior classificata della Coppa CEV (Monteschiavo Banca Marche Jesi, seconda alle spalle del Volley Bergamo).
Radio 105 Foppapedretti verrà opposta, in semifinale, alla Monteschiavo Banca Marche, mentre si contenderanno il secondo posto per la finalissima Sant’Orsola Aystel e Despar.

Per la stagione 2004/2005 il numero massimo di visti di soggiorno per sportivi rilasciati dal Coni per atlete e tecnici extracomunitari per la Serie A Femminile saranno ottanta, suddivisi in: cinque visti per atlete extracomunitarie per ogni club di Serie A1, per un totale di sessanta visti, e un’atleta extracomunitaria per ogni Club di Serie A2, per un totale di sedici visti. I rimanenti visti saranno a disposizione di eventuali tecnici extracomunitari.
Per la stagione 2004/2005 restano invariati gli obblighi delle società per quanto riguarda le atlete italiane in campo che dovranno essere: 2 su 7 per la Serie A1 e 5 su 7 per la Serie A2.
Lega Pallavolo Serie A Femminile e Fipav valuteranno insieme un progetto che dalla stagione successiva possa portare una maggiore attenzione sulle atlete italiane e all’incentivo della attività giovanile finalizzata alla ricerca ed alla crescita dei talenti.

E' in edicola il numero di maggio di Pallavolo Supervolley, sulla cui copertina campeggia lo scudetto vinto dalla Radio 105 Foppapedretti Bergamo nella incredibile rimonta sull'Asystel Novara. Liouba Kilic racconta il trionfo, insieme a Gianni Caprara, il tecnico della squadra che veste i panni di inviato speciale.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto