19/04/2004 Lega Volley Femminile

La Siram è in seire B. Questo è l’amaro verdetto del campo dopo la trasferta di Busto Arsizio dove le ragazze di Manu Benelli hanno ceduto nettamente alle più forti avversarie, senza avere praticamente mai la possibilità di entrare in partita. La formazione giallorossa, nervosa e contratta, ha avuto delle buone fiammate, propiziate soprattutto dall’inossidabile Boresma, ma per il resto della gara ha compiuto degli erroracci che hanno deciso il risultato. Deludenti più delle altre le giovani Roani, Yaneva e Stacchiotti, alle quali evidentemente la pressione di una così importante partita ha  creato parecchi problemi. Il risultato del match non è mai stato in discussione e alla fine della gara le ex Ballardini e Frontini hanno potuto esultare per la vittoria contro le ex compagne. Si conclude così, nel modo più amaro, questa stagione per le romane che, anche per colpa degli infortuni che le hanno private di due elementi del calibro di Zambelli e Mattiolo per tutto il girone di ritorno, hanno finito per retrocedere in serie B al di la dei propri effettivi demeriti. Domenica prossima la partita con l’Altamura però andrà affrontata con la grinta di sempre, un successo potrebbe assicurare il quart’ultimo posto, il primo valido per il ripescaggio. Viste le condizioni economiche di tante società di A/1 e A/2 non è escluso che la squadra giallorossa abbia di nuovo l’opportunità di giocare nella massima serie.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto