16/03/2012 Lega Volley Femminile

Niente gara con Frosinone per la capitana della Pomì Lara Lugli. L’attaccante posto quattro si è procurata una microfrattura al dito medio della mano destra e sarà costretta ad una decina di giorni di riposo che le impediranno di essere a disposizione per il match di domani con la formazione ciociara e dovrebbe metterne in dubbio anche la presenza con Loreto. Il dito che ha subito la frattura è stato steccato e Lugli necessita di assoluto riposo per consentire al tessuto cartilagineo di rigenerarsi.

Sicuramente un inconveniente non da poco per il tecnico Gianfranco Milano che ha sempre avuto nella capitana un ricambio fondamentale in posto quattro anche se invero Masotti, oltre a costituire un’alternativa in posto due può essere impiegata anche nel ruolo di banda. Nonostante la tegola in casa Pomì si respira ottimismo per la gara di domani, il gruppo, che ieri si è allenato alla grande, è pronto per la prima delle due gare casalinghe.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto