20/01/2012 Lega Volley Femminile

Elisa Cardani, nuovo libero della Scavolini, è stata presentata stamattina alla stampa all’Hotel Savoy. La ventiduenne astigiana è stata segnalata da Luciano Pedullà in persona, che ci aveva lavorato per più di una stagione ai tempi delle giovanili dell’Asystel. Classe 1990, è cresciuta nel prolifico settore giovanile dello Junior Casale. Dopo l’esperienza novarese, sono seguite una stagione ad Urbino, in A2, ed un’altra in A1 a Castellana Grotte. L’anno scorso Elisa ha giocato in A2, al Cuatto Giaveno. Giocatrice esperta nonostante la giovane età, vanta numerose esperienze nelle selezioni delle nazionali giovanili.

“E’ l’atleta che cercavamo” spiega Pedullà, “capace di dare fiato in ricezione e difesa alle nostre bande. Il contributo che può dare lo si è visto già da domenica scorsa a Busto, quando ha saputo reggere l’urto in una partita non facile. Non dobbiamo gettarle addosso troppa pressione: quello che voglio da lei non è la perfezione assoluta, ma che mi dia la possibilità di far riposare in alcuni momenti le bande titolari e, al tempo, di dare spazio a chi sin qui non ha potuto averne per motivi di equilibrio della squadra”.

“Sono molto felice di essere qui” dice Elisa. “Mi trovo già bene con squadra e dirigenti, e poi il fatto che ci sia Luciano e che mi abbia voluto qui è una cosa molto importante per me. Spero di far bene e di crescere tanto: ho già fatto una stagione in A1 a Castellana Grotte, di cui ho un ricordo splendido, ma farla qui a Pesaro alla Scavolini è tutta un’altra cosa. Sono fidanzata con lo scoutman di Chieri, già allievo dello stesso Luciano, e spero che possa venirmi a trovare ogni tanto”.
Domani sera, sabato 21 gennaio, alle 20.30 la Scavolini anticiperà il suo impegno casalingo di campionato con la Cariparma, ottava in classifica ad un solo punto dalle colibrì. E’ la quarta giornata di ritorno del campionato di A1. Arbitreranno l’incontro Marco Braico e Giulio Astengo. Cronaca diretta su Rai Sport 1 e Radio Incontro; differita martedì 24 gennaio alle 21.10 su Tvrs.

Domani, inoltre, farà tappa a Pesaro il “video-box corner tour” a sostegno della candidatura di Leo Lo Bianco portabandiera alle Olimpiadi di Londra: i tifosi presenti al palazzetto potranno lasciare un proprio video messaggio dedicato alla giocatrice, che verrà poi pubblicato sul sito della Lega volley nonché sulle fan page Facebook ufficiali e sui profili Twitter della Lega e di “Leoportabandiera”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto