18/11/2011 Lega Volley Femminile

Cresce l’attesa in vista del match clou della settima giornata che vedrà impegnata la Banca Reale Yoyogurt contro il lanciato Biancoforno Santa Croce. La capoclassifica, nonostante i sei successi consecutivi, continua imperterrita a mantenere il basso profilo.

“Scontro indubbiamente al vertice – le prime parole del prudente D.G. Antonio Vagliengo – una partita che ci mette di fronte alla seconda della classe, apparsa rinfrancata dopo la vittoria conseguita in casa con Matera. Una compagine formata da atlete di indubbio valore e costruita con Loreto e Crema per il salto di categoria. Noi vogliamo continuare il nostro percorso sin qui decisamente positivo, consapevoli che solamente una grande prestazione ci permetterà reggere il confronto.
Questo campionato come da pronostico si presenta particolarmente combattuto, sei squadre in soli quattro punti la dicono lunga. Noi avremo il vantaggio di giocare di fronte al nostro pubblico che ci sta seguendo e sostenendo in modo encomiabile. Le ragazze hanno lavorato bene senza particolari problemi, rispettiamo il Santa Croce e cercheremo di esprimere tutto il nostro potenziale , evidenziando la crescita di gioco che ha caratterizzato le ultime partite disputate”.

Dello stesso avviso anche l’opposto Valentina Cester: “Dovremo cercare di ripetere la prestazione casalinga che due settimane fa ci ha permesso di battere nettamente Loreto. Nella nostra disciplina non è previsto il risultato di parità e quindi dovremo cercare di fare nostra l’intera posta per mantenere questa posizione a cui stiamo facendo l’abitudine”.

Dopo le giovanili con Bergamo, Club Italia, Cremona, ben cinque anni a Flero in B1 e finalmente di nuovo in A2. “Si, a dire il vero a Cremona avevo assaporato l’esordio, ma ero molto giovane e di conseguenza usufruivo di poco spazio. Qui è diverso, a Forlì e San Vito sono stata chiamata in causa ed ho cercato di fare del mio meglio. Mi rendo conto che non è facile ritagliarsi minuti importanti, ma mi sto impegnando estenuamente in allenamento per continuare il mio percorso di crescita. Ho la fortuna di avere al mio fianco compagne esperte che mi stanno sostenendo in modo encomiabile, imparare velocemente resta il mio principale obbiettivo”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto