06/09/2011 Lega Volley Femminile

Lo scenario è stato ancora una volta quello dell’Antegnate Shopping Center, per il secondo anno Partner Ufficiale del Volley Bergamo
Nella piazza Milano del Centro Commerciale che già aveva ospitato i colori rossoblù nella passata stagione, sono sfilati volti nuovi ed altri già conosciuti, per un ideale taglio del nastro in vista dell’avvio della stagione 2011-2012.

La Norda Foppapedretti, ai blocchi di partenza da Campione d’Italia per difendere lo scudetto conquistato lo scorso 6 giugno, ha presentato ai suoi tifosi i nuovi punti di forza: Annamaria Quaranta, Chiara Di Iulio, Angela Gabbiadini, Valentina Diouf e Valentina Serena. A tenerle per mano, il Presidente Luciano Bonetti, il Direttore Generale Giovanni Panzetti e il tecnico Davide Mazzanti, padroni di casa della Conferenza Stampa andata in scena ieri.

Cinque volti nuovi, sorridenti ed emozionati, con una gran voglia di mettersi in gioco indossando la maglia della Norda Foppapedretti Bergamo: Annamaria Quaranta, l’opposto che arriva da Perugia pronta a mietere punti nell’attacco rossoblù, Chiara Di Iulio, la combattente reduce dalla conquista della Coppa CEV con Urbino, Valentina Serena, l’alzatrice di ritorno a Bergamo dopo la parentesi con Busto Arsizio che l’ha portata in Semifinale Scudetto, la fresca campionessa del mondo juniores Valentina Diouf, l’attaccante alta 202 centimetri, e l’astro nascente del Settore Giovanile del Volley Bergamo, Angela Gabbiadini, che andrà a ricoprire il ruolo di libero.

Ad alzare il sipario è stato il Presidente Bonetti, pronto a richiamare il nuovo slogan che accompagnerà la stagione rossoblù: “Difendiamo il Tesoro. Andiamo a difendere lo Scudetto – ha sottolineato il Presidente del Volley Bergamo – e ripartiamo dalla conferma di Davide Mazzanti. Lui è la base da cui siamo partiti e su cui Panzetti ha costruito una nuova squadra competitiva. Gli obiettivi sono tutti, come sempre, poi vedremo durante il cammino. Ma so che possiamo lottare su tutti i fronti, perché non sono i soldi e i nomi che fanno vincere, ma lo spirito di gruppo”.

La parola è poi passata al Direttore Generale Giovanni Panzetti, che ha presentato così il nuovo gruppo: “Possiamo contare su un mix di giovani e atlete di grande esperienza e maturità, un gruppo in grado di variare molti moduli e con cui si può pensare di tornare a pensare a traguardi europei oltre che italiani”. Il General Manager rossoblù ha poi fatto una carrellata sulle cinque nuove arrivate. Ciascuna di loro ha voluto esprimere la propria emozione nel vestire i colori della Norda Foppapedretti. A cominciare da Angela Gabbiadini: “Per me è un sogno poter continuare il mio percorso in prima squadra dopo tanti anni nel Settore Giovanile. Un grande orgoglio e un’altrettanto grande responsabilità, perché inizio con un cambio di ruolo”. La parola è poi passata ad un’altra giovanissima, Valentina Diouf: “Arrivo da un’emozione grandissima come la vittoria del Mondiale Juniores, raggiunta con un gruppo di ragazze emergenti su cui molte squadre stanno puntando. Per me Bergamo è una grande chance e la conferma che quello che si dice di questa Società è vero: questa è davvero una famiglia”.
Annamaria Quaranta ha sottolineato come “Trovarsi qui oggi, di fianco ad una coppa così bella che ricorda lo scudetto appena conquistato, è un onore. Proverò a difenderla, perché personalmente è un obiettivo che voglio tantissimo”, mentre Chiara Di Iulio ha raccontato che “non ho avuto la fortuna di Angela Gabbiadini di crescere in questa Società, per me è sempre stata veramente un sogno, per questo prometto il massimo impegno indossando questa maglia a caccia di tutti gli obiettivi”. Infine Valentina Serena, un ritorno: “Qui ho imparato molto su tutti i fronti alla mia prima esperienza, perciò tornare è stata la scelta più naturale per me, la scelta che mi permetterà di far bene”.

La chiusura della conferenza stampa è toccata al tecnico Davide Mazzanti: “Il gruppo con cui andremo ad affrontare la nuova stagione mi entusiasma, perché è un gruppo che ha fame, già ora che non siamo ancora entrati nel vivo. La Società mi ha messo a disposizione una squadra che potrà contare su molte più soluzioni rispetto all’anno scorso. Completa, con caratteristiche diverse in tutti i ruoli. Sarà guerra. E noi ci saremo”.

Dopo la parentesi di ieri pomeriggio, dedicata ai tifosi e alla stampa, le cinque nuove stelle torneranno al lavoro in palestra insieme a Noemi Signorile, per proseguire l’intenso programma di lavoro atletico e tecnico inziato il 23 agosto. Un cammino che porterà all’inizio del Campionato, il 9 ottobre con il match tra Norda Foppapedretti e Chieri. In attesa che si aggreghi il resto del gruppo, composto da Enrica Merlo, Francesca Piccinini, Valentina Arrighetti, Iuliana Nucu, Elitsa Vasileva e Hristina Ruseva, impegnate nel percorso che le porterà ai Campionati Europei che scatteranno il 23 settembre.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto