01/07/2010 Lega Volley Femminile


Linea verde per la Riso Scotti Pavia che dopo l’ingaggio dell’alzatrice Stefania Corna, si assicura le prestazioni della giovanissima schiacciatrice Valentina Biccheri, da molti addetti ai lavori considerata un vero e proprio gioiello della nostra pallavolo.

Classe 1991, 191 cm di altezza, la Biccheri è reduce da un buon campionato di A2 con la maglia del Linkem Club Italia. Nonostante la retrocessione in B1, per la Biccheri è stato un anno positivo, tanto da attirare su di sè gli occhi di blasonati team di A1. Alla fine è stato il GM Gianluigi Poma a spuntarla, incassando l’assenso della giocatrice che a Pavia, sotto la guida tecnica di Mauro Fresa avrà la possibilità di giocare e crescere ulteriormente.

Per il General Manager Gianluigi Poma un ingaggio di peso: “Valentina ha un grande futuro davanti, ed ha bisogno di crescere e giocare ad alti livelli. Sulla giocatrice c’erano altre squadre, dove magari avrebbe avuto pochissimo spazio per giocare. Mauro Fresa che è abituato a lavorare con le giovani, mi ha chiesto espressament la Biccheri, perchè oltre ad avere grandi doti fisiche e tecniche è sicuramente giocatrice in grado anche in A1 di mettersi in mostra e fare bene”.
Aretina di nascita, per la Biccheri dunque la grande occasione di misurarsi con l’olimpo della pallavolo italiana, consapevole che con le sue giocate potrà scrivere la storia della pallavolo pavese, sempre targata Riso Scotti Pavia.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto