24/02/2009 Lega Volley Femminile

Meno grave del temuto l’infortunio al ginocchio sinistro di Giovanna. La centrale brasiliana si è sottoposta ieri ad una risonanza magnetica che ha escluso la frattura del legamento crociato evidenziando però un forte trauma distorsivo con interessamento del collaterale mediale e una sublussazione della rotula. I tempi di recupero dovrebbero essere di circa due settimane quindi l’atleta carioca potrebbe tornare a disposizione di Guidetti già per la sfida casalinga contro Cesena. Nel frattempo riprende la preparazione in vista della gara di domenica contro la Depsar Perugia. Il programma odierno prevede una seduta in sala pesi al mattino e un allenamento pomeridiano al PalaMaddalene. La sconfitta di Santeramo contro la Yamamay ha aumentato le speranze chieresi anche perché le due squadre sono attese da un calendario completamente opposto: doppia sfida tra le mura amiche per il Famila, doppia trasferta per le pugliesi, a Pesaro e Conegliano. In attesa dello scontro diretto del 29 marzo, un’occasione davvero unica per ridurre il distacco.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto