12/02/2008 Lega Volley Femminile

La sconfitta interna contro l’All Fin Volta Mantovana per 0-3 non ha scalfito la serenità e la consapevolezza di poter raggiungere l’obiettivo stagionale in casa Edilkamin .

“L’All Fin Volta Mantovana ha fatto meglio di noi si sapeva della forza come dimostra la classifica e cullavamo il sogno di compiere l’impresa”, commenta il tecnico Marco Gazzotti, “per riuscire a conquistare la vittoria avremmo dovuto essere la miglior Edilkamin, ma vedendo come hanno giocato non so se sarebbe bastato. Sono stati superiori in tutti i fondamentali, ma questa non era la partita da vincere. Finito questo miniciclo (che comprende anche l’incontro con la Zoppas Conegliano), cominceranno gli scontri diretti e li ci giocheremo la stagione.”

Dello stesso avviso sono anche la “vice Gioria”, Michela Squizzato “Volta Mantovana ha fatto un gioco pulito, non ha sbagliato praticamente, forse avremmo potuto fare di più ma con questo Volta c’era poco da fare” e Giulia Salvi “a Volta è riuscito tutto hanno avuto ritmo gara superiore a noi, pensiamo alla prossima partita”.

Infatti la truppa allenata da Marco Gazzotti e Mirko Gualazzi da stamattina sta cominciando a preparare la prossima partita che vedrà l’Edilkamin Ostiano affrontare in trasferta l’altra regina della Findomestic Cup A2 2007/2008, la Zoppas Conegliano Veneto.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto