25/01/2008 Lega Volley Femminile

Milano 25 gennaio 2007 – Torna a giocare davanti al proprio pubblico
l’Europea92 Virgin Radio Milano che sabato 26 gennaio alle ore 20.30 ospita al Palalido di P.za Stuparich la Stamplast San Vito nell’anticipo della seconda giornata del girone di ritorno della Findomestic Volley Cup di serie A2.
Una partita per proseguire la serie di sette successi consecutivi che hanno portato le Virgin Girls al quarto posto in classifica a tre punti dalla prima posizione in piena corsa per la promozione. Dopo la giornata di riposo di giovedì, lavoro serrato per preparare il match contro San Vito – squadra capace di battere le milanesi nel match di andata – dove sarà presente Daniela Ginanneschi, nonostante i fastidi alla schiena per una lombosciatalgia che non le consentono di essere al meglio. Il carattere e la grinta della toscana la faranno comunque scendere sul taraflex del Lido per dare il proprio contributo alla squadra in un momento in cui i molti impegni mettono a dura prova anche la condizione fisica delle atlete. Per il resto tutte a disposizione di coach Bruno Napolitano che non è molto preoccupato dei ritmi serratissimi di questa stagione:
“Ormai abbiamo fatto l’abitudine a giocare con queste altissime frequenze. Dopo la partita di Cremona ho concesso un giorno di riposo alla squadra per ritemprare soprattutto le energie mentali. Siamo reduci da una buona gara, vinta contro la Magic Pack nella quale abbiamo trasferito al meglio sul campo quello che avevamo preparato in allenamento. Vorrei replicare questo atteggiamento positivo anche contro San Vito, squadra che all’andata ci ha fatto lo sgambetto costringendoci alla sconfitta. Sabato al Lido vogliamo invece proseguire il buon momento, e mi riferisco specialmente alle questioni tecniche e al gioco. I risultati sono una diretta conseguenza”.
Intanto, approfittando dell’apertura del mercato, arriva a Milano per giocare in maglia Europea92 Virgin Radio Sara Gaggiotti, libero di 27 anni proveniente dalla Lines Ecocapitanata Altamura.
Giocatrice giovane e affidabile nel suo ruolo, già con all’attivo diverse stagioni di esperienza in serie A1, Gaggiotti potrà contribuire in questa fase decisiva della stagione, alla crescita complessiva del valore di una squadra.

Sara Gaggiotti è nata il 31 luglio 1980 a Gubbio, ha mosso i primi passi nel mondo delle pallavolo nella sua città natale con cui ha giocato il campionato di B1 nella stagione 2003/04 prima di approdare direttamente in A1 in quel di Santeramo.
Nella stagione 05/06 è passata a Civitanova Marche nel campionato di serie A2 per poi tornare nella massima divisione l’anno successivo ad Altamura società con la quale ha iniziato anche questa stagione prima del passaggio a Volley Club Milano avvenuto con un contratto sino al termine dell’annata con opzione per la successiva. Nella passata stagione ha chiuso con 189 ricezioni perfette su 357 (52.9%) con un efficienza di 0.46.
Sara Gaggiotti potrebbe fare il suo esordio con la maglia numero 5 delle rossonere, se saranno espletate tutte le pratiche per il suo tesseramento, già nella gara contro la Stamplast San Vito.
Sabato 26 gennaio biglietterie aperte al Palalido dalle 19 con le usuali promozione per tesserati Fipav, under 18 e atleti di Csi e Uisp (ingresso gratuito under14, accesso ridotto a 5 euro).
Altre informazioni nella sezione ticket del sito www.volleyclubmilano.org.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto