23/11/2007 Lega Volley Femminile

Ad Altamura, da ieri pomeriggio, non si parla d’altro. Il perfezionamento del tesseramento del libero statunitense, Stacy Sykora, è l’argomento del giorno e tra gli appassionati e gli addetti ai lavori la soddisfazione è tangibile.
L’inserimento della giocatrice non potrà che rafforzare la seconda linea altamurana in un momento in cui le leonesse biancorosse sono impegnate a ritrovare equilibri e automatismi a pochi giorni dalla ripresa del campionato.
Il sentimento comune, nello spogliatoio della Lines Ecocapitanata, è di frizzante e contagioso entusiasmo.
Questi i pensieri in casa Lines Ecocapitanata poche ore dopo dall’annuncio ufficiale.
Daniela Biamonte: “Un acquisto fondamentale! E’ una giocatrice che servirebbe in ogni squadra…ci darà sicuramente una gran mano… L’ho vista giocare tante volte, carismatica, estroversa…sarà la nostra marcia in più.
Certo all’inizio porterà con se un po’ di scompiglio ma credo che non farà fatica ad inserirsi perché tutta la squadra sarà a sua disposizione perché si possano raggiungere gli equilibri necessari e i successi sperati…”.
Maria Romanò: “E’ una giocatrice abituata a stare sotto i riflettori e da capitana dell’Altamura le do il benvenuto a nome di tutta la squadra. Spero che ci possa dare un contributo importante per migliorare gioco e intesa anche se tutte noi, in queste ultime settimane, abbiamo mostrato grossi segnali di crescita…”.
Il vice presidente Michele Columella: “Dispiace che Sara Gaggiotti in questo momento non possa essere con noi ma siamo stati costretti a tornare sul mercato e non è stato facile trovare una giocatrice alla sua altezza. Con le sue caratteristiche Sykora sarà fondamentale nel nostro gioco proprio in un reparto che ci ha fatto soffrire in questo inizio di stagione ma è tutta la squadra che dovrà dare il massimo fin da domenica prossima…la salvezza rimane il nostro unico e imprescindibile obiettivo anche in questa seconda stagione consecutiva nella massima rassegna nazionale femminile…”.
Il direttore tecnico Roberto Brattoli: “E’ una giocatrice di grossa esperienza che ha giocato a lungo nel nostro campionato. Porterà esperienza ed equilibrio nel gruppo in un ruolo delicato come quello del libero alla luce del fatto che la nostra ricezione non aveva dimostrato la necessaria qualità in queste prime partite…
E’ un atleta che ha sempre dimostrato di possedere grandi capacità nei fondamentali e con lei facciamo, sicuramente, un grande salto di qualità…
La società ha compiuto un ulteriore sforzo per coprire la lacuna nel ruolo lasciato libero dall’improvviso infortunio occorso alla Gaggiotti e mi aspetto che le ragazze ora diano il massimo per raggiungere e confermare i risultati prefissati ad inizio stagione…”.

pdf print

Altre news:

Livescore
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto