17/01/2021 Cda Talmassons

RISULTATO: (22a25 24’)(21a25 27’)(25a23 30’)(23a25 30’)

CDA Talmassons: Barbazeni Karin, Norgini Maria Chiara (L1), Della Rosa Francesca, Cristante Sharon, Nardini Daniela, Mazzoleni Monica, Cecilia Vallicelli, Del Savio Francesca (L2), Cutura Hana, Pagotto Sofia, Ponte Genni, Bartesaghi Giulia e Tirozzi Valentina (K)
Allenatore: Barbieri Leonardo e Vice: Cinelli Stefano

ITAS Città Fiera Martignacco: Carraro, Fiorio, Modestino, Smirnova, Tonello, Rucli, Braida, Rossetto, Cortella, Pascucci(K), Scognamillo (L1) e Cerruto.
Allenatore: Gazzotti Marco e Rusalen Nicolas

Arbitri: Giardini Massimiliano e Serafin Denis

CRONACA:
Ci si aspettava una CDA finalmente al completo ma la sorte quest’anno non aiuta certo coach Barbieri che all’ultimo momento è costretto a rinunciare a Cutura per un risentimento muscolare da valutare. La CDA si presenta quindi con Vallicelli in regia, Nardini e Mazzoleni al centro, capitan Tirozzi e Bartesaghi in banda, Pagotto opposto con Norgini libero.
Parte bene la CDA che con Nardini si porta sul 4 a 1. Martignacco recupera e si porta avanti per 7 a 6. Molto bene Tirozzi e Bartesaghi in attesa attacco Talmassons di nuovo avanti 9 a 8. Qualche problema in ricezione e un paio di errori in attacco fanno scivolare Talmassons sul 16 a 13 costringendo Barbieri al primo time out. La CDA recupera e avanti 19 a 18 Gazzotti chiama il primo timeout. Entra Ponte per Pagotto.Tirozzi segna la parità 19 pari. Una decisione arbitrale dubbia e un muro rompono l’equilibrio 23 a 20 per l’Itas che poi si aggiudica il set per 25 a 22.

Secondo set senza cambi per Talmassons che parte contratta e sotto 5 a 2 Barbieri chiama il primo timeout. Una CDA molto imprecisa in attacco fa sotto per 12 a 7 e sul 16 a 11 Barbieri chiama il secondo timeout. Su un errore di Smirnova la CDA recupera 16 a 19 e primo time out per Martignacco. Entra Ponte per Pagotto. Altri errori in attacco regalano il set all’Itas sul punteggio di 25 a 21.

Una CDA determinata ad inizio terzo set tenta di rientrare in partita e si porta avanti per 8 a 5. Sul 10 a 5 le ospiti chiamano il primo timeout. Due ace di Carraro e l’Itas recupera 10 a 8. Con Bartesaghi in battuta Talmassons accelera 19 a 13. Martignacco recupera 19 a 16 costringendo Barbieri al primo time out. Grande attacco di Bartesaghi 21 a 17 e secondo time out per Gazzotti. Entra Ponte per Pagotto sul 22 a 19. Avanti 24 a 23 secondo time out per la CDA che chiude il set con capitan Tirozzi sul 25 a 23.

Quarto set con Talmassons che ritrova morale e parte forte 6 a 2 e primo time out per le ospiti che poi recuperano 8 a 7. Si gioca punto a punto 11 pari. Break dell’Itas 13 a 11 e primo time out per Barbieri. Entra Barbazeni per Nardini. Due ace di Vallicelli e un errore delle ospiti sorpasso CDA 15 a 14. Capitan Tirozzi porta Talmassons sul 19 a 16 e secondo time out per Gazzotti. Due muri di Martignacco segnano un recupero 20 a 19 e secondo time out per Talmassons. Sul 21 a 20 entra Ponte per Pagotto. Finale 23 a 25 che premia l’Itas su una CDA che ci ha messo il cuore che però non è bastato.

Il DS De Paoli:”Per quello che si è visto in campo avremmo meritato sicuramente qualcosa di più. Il mio pensiero ora va a Cutura augurandomi che l’infortunio non sia grave in quanto queste ragazze non meritano di vedersi private sempre di qualcosa che sicuramente anche stasera le avrebbe potuto aiutare.”

pdf print

Altre news:

Livescore
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto