29/08/2020 Saugella Monza
Saugella Monza – Bosca San Bernardo Cuneo 3-2 (25-27, 25-16, 25-20, 23-25, 15-13)
Saugella Monza: Begic 7, Squarcini 16, Van Hecke 18, Orthmann 21, Heyrman 21, Orro 7, Parrocchiale (L), Meijners 2, Negretti. Non entrate: Davyskiba, Carraro, Obossa, Danesi. All. Gaspari.
Bosca San Bernardo Cuneo: Degradi 17, Zakchaiou 5, Ungureanu 18, Strantzali 16, Candi 7, Signorile 1, Zannoni (L), Fava, Giovannini. Non entrate: Turco, Gay. All. Pistola.

Arbitri: Armandola Cesare, Prati Davide

Durata set: 32′, 24′, 29′, 28′, 21′; Tot: 2h:30

Saugella Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 24, muri 12, errori 37, attacco 41%
Bosca San Bernardo Cuneo: battute vincenti 6, battute sbagliate 9, muri 5, errori 21, attacco 34%

Impianto: Arena di Monza

Spettatori: gara a porte chiuse

MVP: Federica Squarcini (centrale Saugella Monza)

MONZA, 29 AGOSTO 2020 – La Saugella Monza battezza la stagione 2020-2021 con un sorriso. Alla prima uscita ufficiale dell’annata sporiva le monzesi battono la Bosca San Bernardo Cuneo per 3-2 assicurandosi il pass per i quarti di finale della Supercoppa Italiana, dove affronteranno la vincente tra Scandicci e Brescia (in campo fra qualche ora). Una performance, quella della squadra di Gaspari, condita da qualche alto e basso ma impreziosita da un grande carattere: arma determinante per risolvere un confronto partito in salita ma chiuso nel modo più dolce possibile. Cuneo si presenta all’Arena di Monza con tanta grinta, nonostante la pesante assenza di Bici, aggiudicandosi ai vantaggi il primo set. Le monzesi incassano e rispondono prontamente: Orthmann e Van Hecke, ben servite dalla precisa Orro, guidano la reazione monzese. Al centro per le rosablù c’è Squarcini, chiamata a sostituire l’acciaccata Danesi (per lei riposo precauzionale per un fastidio alla schiena), protagonista di preziosi turni al servizio e grandi muri (5 finali). La Saugella si riprende e vince secondo e terzo parziale ma ricade nel quarto, dove Ungureanu, Strantzali e Degradi accompagnano le cuneesi alla conquista del gioco. Nel tie-break Cuneo avanti al cambio campo (8-5), poi risalita monzese con Orro, Van Hecke, Heyrman (4 muri per lei, prolifica anche in attacco con 21 punti) e Squarcini (MVP del match) che regalano successo e passaggio del turno alle loro.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Federica Squarcini (centrale Saugella Monza): “Siamo contentissime perchè esordire così, con una vittoria al quinto set, è stato davvero bello. Merito a noi che abbiamo dato tutto e ora testa alla prossima sfida. Abbiamo qualche giorno per lavorare e prepararci al massimo per i quarti di finale. MVP? Sono contenta della mia prestazione, soprattutto per l’occasione che mi è stata data. Sono però ancora più felice per la prova della squadra. Siamo sempre state in grado di rialzarci e questa è stata la cosa più importante”.
Laura Heyrman (centrale Saugella Monza): “Sono felicissima perchè oggi, alla prima e in un contesto senza pubblico, non era facile. Abbiamo sempre tenuto la testa alta, aiutandoci nei momenti di difficoltà. E’ stato un grande lavoro di squadra. Siamo state molto lucide e motivate. Questo deve essere un inizio che ci spinge a dare ancora di più per il prosieguo della stagione”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET

Gaspari sceglie Orro in diagonale con Van Hecke, Begic e Orthmann in banda, Squarcini ed Heyrman al centro e Parrocchiale libero. Break Saugella Monza con la giocata di Orthmann e l’errore di Candi, 4-2. La fast di Candi avvicina Cuneo (5-4), ma Van Hecke e Squarcini (muro su Ungureanu) spingono le monzesi sull’8-5. Orthmann gioca bene con le mani del muro (10-6), poi Ungureanu a segno per Cuneo ma ancora Orthmann ad andare a bersaglio per le padrone di casa (11-7). Strantzali chiude in pipe, Begic le risponde in diagonale per le rosablù che, dopo la successiva invasione del muro cuneese, scappano sul 15-10. Due errori di Van Hecke riportano la Bosca San Bernardo a meno due, 15-13, ma ancora monzesi trainate da Orthmann e Squarcini, 19-13. Filotto di quattro punti delle piemontesi, con Zakchaiou, Strantzali e Degradi (19-17) e Gaspari chiama la pausa. Cuneo prima pareggia i conti con Ungureanu (20-20) e poi firma il break sempre con la schiacciatrice rumena, 23-21. Orthmann al servizio, anche un ace per lei, riporta avanti la Saugella Monza (24-23), ma Ungureanu e Degradi regalano, con un break, il primo parziale alle cuneesi, 27-25.

SECONDO SET
Riparte forte Cuneo con Ungureanu e Candi (muro su Begic), 2-0. Orthmann martella per la Saugella, ma ancora Candi (ace) a far volare Cuneo sul 6-3. Ace di Orro dopo l’attacco vincente di Van Hecke, poi Begic a segno e punteggio in parità (6-6). Ace di Begic, muro di Squarcini su Ungureanu e time-out Cuneo sul 9-7 per le lombarde. Ace di Squarcini, primo tempo di Heyrman, errori di Ungureanu e Degradi e fuga Saugella Monza, 14-9. Salgono in cattedra Squarcini a muro ed Heyrman in attacco e le monzesi distanziano le ospiti, 17-12. Timida reazione delle cuneesi con Strantziani, ma rosablù ancora precisa sia in attacco che a muro con Squarcini e Van Hecke, 21-15. Finale tutto della Saugella Monza che, con Orthmann e Van Hecke, chiude il parziale, 25-16.

TERZO SET
La Saugella Monza parte bene: Orthmann e Van Hecke piazzano il break, 3-1. Candi firma il pari Cuneo (fast ed ace), brava a mettere la testa avanti con Zakchaiou e Ungureanu, 7-5. Orthmann scalda il braccio ed inizia ad andare a segno con continuità, ma Cuneo è sempre avanti, 13-12. Punto a punto fino al 16-16, momento in cui le monzesi scappano con due ace di Orro e un attacco di Orthmann, 20-16 e Pistola chiama time-out. Ancora monzesi più lucide e concrete delle ospiti, motivate a reagire con Degradi (22-19) ma incapaci di stoppare le padrone di casa. Fast di Heyrman, muro di Orro su Giovannini (24-19). Ancora muro su Giovannini di Heyrman e Orro e la Saugella vince il gioco, 25-20.

QUARTO SET
Saugella avanti 9-7 con Van Hecke, Heyrman e Squarcini. Strantzali e Ungureanu portano a meno uno Cuneo, 11-10, ma le monzesi sono sempre avanti con Van Hecke, 16-15. Strantzali inizia a schiacciare forte, accompagnando le sue sul 20-18. Nel finale Meijners e Orthmann non sbagliano e Monza torna a meno uno, 24-23. Strantzali però chiude il gioco, 25-23, per la Bosca San Bernardo Cuneo.

TIE-BREAK
Gaspari conferma Meijners per Begic ed il parziale si apre in equilibrio (3-3). Errore di Meijners, poi Strantzali mura Van Hecke e Gaspari chiama la pausa sul 6-3 per le ospiti. Alla ripresa del gioco Ungureanu porta Cuneo avanti al cambio di campo, 8-5. Break di tre punti della Saugella Monza con Van Hecke e Squarcini, ma ancora Degradi a bersaglio in pipe per le piemontesi (9-7). Heyrman in primo tempo regala la parità alla Saugella e Pistola chiama time-out. Saugella che scappa con Van Hecke e Orro (12-10), Cuneo che reagisce con Degradi (13-13), ma Heyrman prima e Squarcini poi, regalano set, 15-13, e gara, 3-2, alla Saugella Monza.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto