12/03/2007 Lega Volley Femminile

La Spes Volley Zoppas Industries Conegliano sarà costretta a rinunciare alla punta di diamante della società, la giovane schiacciatrice di origine argentina Luisina Costagrande  recentemente convocata dalla Nazionale Femminile,  ferma per accertamenti dopo gli esami a causa di un infortunio al ginocchio destro.

Lo staff medico della società, guidato dal Dott. Fabrizio Carnielli specialista in Ortopedia e Traumatologia e dal fisioterapista Denjs Balbo, spiega che in seguito alla comparsa di una artrosinovite al ginocchio e una sacroileite a dx, sono stati eseguiti alcuni accertamenti che hanno posto il sospetto di una SPONDILITE ANCHILOSANTE, malattia reumatica sistemica, caratterizzata principalmente dalla infiammazione del rachide e delle grosse articolazioni periferiche.

Pertanto Luisina Costagrande dovrà comunque stare ferma dagli allenamenti per tre mesi circa, tempo necessario per una diagnosi certa e per impostare una iniziale terapia che dovrebbe dare buoni risultati a breve termine.

 

 

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto