05/01/2020 Cuore di Mamma Cutrofiano

 

Classifica davvero corta quella del girone A della Serie A2 e nelle ultime tre giornate di regular season ogni punto vale doppio.

Il confine con il paradiso del girone Play Off è vicino ma è bagarre tra le pretendenti. Per il CUORE DI MAMMA la vittoria per 3-2 contro Montale è adrenalina pura. Dopo la vittoria in trasferta sulla capolista, per certi aspetti, quello odierno era un match ancora più difficile, proprio perché contro un’avversaria diretta e agguerrita, venuta in Salento con grandissime motivazioni. Una partita che si è trasformata in maratona per merito delle atlete in campo che hanno dato il massimo senza risparmiarsi.

La cronaca della partita è affare di stampa, per il CUORE DI MAMMA il 2020 si apre nel migliore dei modi. Ora per le Pantere agli ordini di mister Carratù tocca la trasferta di Olbia, squadra rinata nelle ultime apparizioni e diretta concorrente per un posto al sole. Sognare ora si può, senza dimenticare la cultura del lavoro, unica strada per ottenere grandi successi…

 

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – EXACER MONTALE 3-2 (23-25 25-12 25-13 21-25 15-11) – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Antignano 4, Kajalina 22, Provaroni 7, Cogliandro 16, Avenia 11, Valli 14, Barbagallo (L), Baggi. Non entrate: Vanni, Tommasin, Negro. All. Carratu’. EXACER MONTALE: Saveriano 2, Brina 4, Fronza 8, Bellini 18, Aguero 17, Gentili 4, Bici (L), Giovannini 4, Blasi 1, Tosi, Sandoni, Buffagni (L). Non entrate: Luketic, Migliorini. All. Tamburello. ARBITRI: Zingaro, Colucci. NOTE – Durata set: 25′, 23′, 20′, 26′, 17′; Tot: 111′.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto