07/12/2019 Exacer Montale

Il Campionato di Serie A2 femminile raggiunge in questo week-end l’11ª giornata di Regular Season. L’Exacer Montale, dopo due sconfitte consecutive (contro Club Italia in trasferta e contro Soverato in casa), è riuscita nell’impresa, la scorsa domenica, di battere 3-1 la forte Pinerolo. Le nerofuxia saranno ora di scena in Friuli, sul taraflex di Martignacco contro l’Itas Città Fiera, dove fino ad oggi sono riuscite a vincere solamente Soverato (1-3) e Pinerolo (2-3).

Un momento del match di domenica scorsa contro Pinerolo (foto: Roberto Sandoni)

Le squadre sono separate in classifica da appena tre punti, con le friulane che occupano il quinto posto in graduatoria, l’ultimo utile per raggiungere la salvezza al termine della stagione regolare. La buona notizia per Montale è senz’altro il recupero a tempo di record della centrale Elena Fronza, già vista in qualche spezzone di match contro Pinerolo. Soltanto ad inizio match scopriremo se coach Tamburello la schiererà nel sestetto titolare oppure proverà a gestirla, anche perché la giovanissima Sofia Migliorini ha mostrato di avere le carte in regola per questa categoria. La cattiva notizia è che la società guidata dal Presidente Barberini non è ancora riuscita a conquistare punti lontano da casa, e di trasferta in trasferta le emiliane cercano di sbloccarsi da questo “strano” trend. Chissà se, dopo la bella vittoria di domenica scorsa contro Pinerolo, non sia scoppiata la scintilla giusta in casa Exacer. Potrebbe non essere del match la giovane Tosi, per un problema occorso al gomito durante la settimana. Di seguito le parole di coach Ivan Tamburello a 24 ore dalla sfida contro Martignacco.

Le partite giocate bene e vinte, sopratutto contro squadre forti come Pinerolo, danno morale e autostima, e sono aspetti determinanti in un campionato difficile come quello in corso. Ciò deve creare quella consapevolezza di poter giocare a viso aperto in qualsiasi contesto, consci del fatto di avere quelle capacità, per poter provare sempre a fare il proprio gioco. Se le prossime due partite saranno determinanti? Saranno importanti quanto lo saranno le successive e domenica non giocheremo una finale, è una normale partita con tre punti in palio.

Il fischio d’inizio tra Itas Città Fiera Martignacco ed Exacer Montale è fissato per le ore 17:00 di domenica 8 dicembre, presso il Palazzetto dello Sport di Martignacco (UD). Gli arbitri saranno Antonio Licchelli e Nicola Traversa. Per chi non potrà assistere alla partita dal vivo, sarà disponibile la diretta streaming del match sul sito web “www.fvgsportchannel.com“.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto