01/04/2017 Lega Volley Femminile

Si trasferisce al PalaYamamay la semifinale tutta italiana di CEV Volleyball Cup. Sabato sera, con inizio alle 20.30, Unet Yamamay Busto Arsizio e Pomì Casalmaggiore si affronteranno nella gara di ritorno per stabilire chi sarà la rappresentante della Serie A nell’atto finale della competizione continentale. Il punto di partenza è il prezioso 3-0 che le farfalle di Marco Mencarelli hanno ricavato dalla trasferta al PalaRadi di Cremona: in base al regolamento europeo, le bustocche dovranno conquistare altri due set per passare aritmeticamente il turno, mentre alle casalasche di Gianni Caprara servirà necessariamente una vittoria per 3-0 o 3-1 per acciuffare il set di spareggio ai 15.

Le biancorosse vivono un momento decisamente positivo, fatto di tre affermazioni nell’ultima settimana: dopo il 3-1 sull’Igor Gorgonzola Novara nell’ultima di Regular Season, sono giunte appunto il 3-0 a Cremona e infine il 3-1 esterno a Monza nell’andata degli ottavi di finale dei Play Off Samsung Gear Volley Cup. I tre successi acquisiscono ancor più valore alla luce dei problemi fisici che attraversano il roster: Valentina Diouf ha saltato due delle ultime tre partite a causa di un fastidio al ginocchio, Giulia Pisani è fuori causa da tempo, mentre Valentina Fiorin e Beatrice Berti sono uscite malconce dall’incontro di giovedì sera con il Saugella Team.

Le casalasche invece partiranno per Busto Arsizio con la volontà di riscattare una settimana difficile, cominciata con il ko (a dir la verità ininfluente) di Montichiari in Campionato e proseguita appunto con la battuta d’arresto interna nella semifinale di andata. Se c’è un motivo per sorridere che riguarda l’opposta Samanta Fabris – reduce dall’operazione al ginocchio ma pronta al rientro in campo, se non da titolare perlomeno a partita in corso – coach Caprara deve fare i conti con il problema accusato da Carli Lloyd in allenamento. Nel caso in cui la palleggiatrice statunitense sia obbligata a dare forfait, la regia sarà affidata alla 19enne Klara Peric.

“La partita di andata è stata buona, ma potremo gioire solo al termine del ritorno – così Mencarelli dopo il match del PalaRadi -. Siamo fiduciosi ovviamente, ma la Pomì è una squadra forte, con giocatrici con molto senso di rivalsa e dunque non sarà per nulla semplice anche al Palayamamay”.

Nell’altra semifinale, la Dinamo Kazan tenterà di ribaltare in casa lo 0-3 subito martedì in Turchia per mano del Galatasaray Istanbul di Nadia Centoni.

LA COPERTURA MEDIATICA
La semifinale di ritorno della CEV Volleyball Cup sarà trasmessa sabato sera alle ore 20.30 in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e in live streaming in alta definizione sulla pagina Facebook di Pulse Media Group e sul sito PMGSPORT. Infine, match disponibile anche su Laola1.tv.

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI – RITORNO 
Unet Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore  sabato 1 aprile, ore 20.30
Dinamo Kazan – Galatasaray Istanbul  domenica 2 aprile, ore 17.00

I RISULTATI DELLE SEMIFINALI – ANDATA
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio 0-3 (22-25, 20-25, 27-29)
Galatasaray Istanbul – Dinamo Kazan 3-0 (25-23, 27-25, 25-16)

LA FORMULA
Come da tradizione, la CEV Cup prevede turni a eliminazione diretta, su gare di andata e ritorno, dai 32esimi di finale fino alla finalissima. Alle 22 formazioni iscritte alla manifestazione, si sono aggiunte le perdenti dei tre turni preliminari di CEV Volleyball Champions League: le due squadre eliminate al primo turno preliminare sono ‘retrocesse’ ai 32esimi di CEV Cup, le otto eliminate al secondo turno preliminare sono rientrate in gioco nei 16esimi di CEV Cup, infine le quattro eliminate al terzo turno preliminare sono ripartite dagli ottavi di CEV Cup. In tutti i turni vige la stessa regola: a passare il turno è la squadra che conquista più punti nell’arco del doppio confronto (considerando che il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde e che il 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde).

LE DATE
Finale: andata 11 aprile, ritorno 15 aprile

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto