26/11/2016 Banca Valsabbina Millenium Brescia

 

Millenium a viso aperto proverà a impensierire la squadra che sta esprimendo il miglior gioco del campionato, ma al PalaMillenium non è utopia. 

 

Fermare Vanzurova è la priorità di Viganò e compagne. La forte giocatrice ceca classe ’91, ex A1 di Novara e Firenze, sta vivendo un bel momento di forma ed è uno degli attaccanti più determinanti del girone (103 punti in 22 set). Ma in senso generale la squadra guidata da coach Bellano sta esprimendo un bel gioco e ottiene risultati: 6 vittorie in altrettanti incontri, 17 punti raccolti sui 18 disponibili. L’ultimo successo è stato per 3-1 sul campo di Soverato, dove Vanzurova ha fatto segnare 26 punti al 42% di efficacia

«Ci attende un altro test importante – esordisce il tecnico della Lardini, Massimo Bellano – perché affrontiamo una formazione forte, allenata da un allenatore come Mazzola che ha sempre ottenuto ottimi risultati e composta da giocatrici come Viganò e Saccomani che questo Campionato lo hanno già vinto e hanno calcato il palcoscenico dell’A1. Sappiamo che sarà una gara difficile contro una squadra che batte bene e lavora altrettanto bene nella fase muro-difesa. Dovremo rimanere lucidi, sapendo che sarà una partita lunga e che ci sarà la necessità di superare momenti di difficoltà. Dovremo cercare di fare un lavoro migliore in attacco e in copertura, trovare la giusta continuità nella fase di cambio-palla. Troveremo di fronte una Millenium che anche a Pesaro, nonostante la sconfitta, è sempre stata in partita».

La società bianco-nera chiede alla sue giocatrici di crederci, di provare a fare un colpaccio contro le agguerrite filottranesi, dopo esserci andate solo vicine a Pesaro. Punti che sarebbero fieno in cascina e continuerebbero a tenere alto il morale delle Leonesse, anche se è chiaro a tutti che non sarà semplice, contro chi sta esprimendo forse la miglior pallavolo del campionato, grazie alle straniere in grande forma e dei centri giovani ma di primissimo livello.

Arriveranno tanti tifosi anche da Filottrano, perciò sarà fondamentale anche l’apporto dei sostenitori bresciani. Appuntamento dunque al PalaMillenium (Via Lizzere – Bagnolo Mella), domenica ore 17.00 per la sfida contro la Lardini, e anche la domenica successiva sempre in casa contro Palmi. Di seguito le altre gara di giornata e la classifica aggiornata, e la video intervista alla nostra Vittoria Prandi.

IL PROGRAMMA DELLA 7^ GIORNATA
Domenica 27 novembre, ore 17.00
Omia Cisterna – Volley Soverato – ARBITRI: Colucci-Carcione
LPM Bam Mondovì – myCicero Pesaro – ARBITRI: Santoro-Marotta
Millenium Brescia – Lardini Filottrano – ARBITRI: Fretta-Giorgianni
Lilliput Settimo Torinese – Delta Informatica Trentino – ARBITRI: Licchelli-Caretti
SAB Grima Legnano – Volalto Caserta – ARBITRI: Giardini-Piubelli
Entu Olbia – Battistelli S.G. Marignano – ARBITRI: Toni-Merli
Domenica 27 novembre, ore 18.00
Golem Software Palmi – Fenera Chieri – ARBITRI: Di Blasi-Noce

LA CLASSIFICA
myCicero Pesaro 18, Lardini Filottrano 17, Lilliput Settimo Torinese 14, Delta Informatica Trentino 12, Sab Grima Legnano 11, Millenium Brescia 10, Entu Olbia 10, Battistelli S.G. Marignano 8, Fenera Chieri 8, Volley Soverato 5, Golem Software Palmi 5, Volalto Caserta* 3, Lpm Bam Mondovì 2, Omia Cisterna 2. * un punto di penalizzazione

15110918_1821131181494928_7027329741309581468_o

 Foto Stefano Ferrari

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto