• it
24/02/2005 Lega Volley Femminile



 

 

Che Barbara De Luca e Paola Paggi fossero tipe da spiaggia lo si poteva intuire: la prima è da tanti anni protagonista del circuito Beach Volley 4×4 di Lega Pallavolo Serie A Femminile; la seconda ha ultimamente dichiarato di voler mettere da parte le ginocchiere azzurre per provare a cimentarsi nel beach volley e chissà arrivare alle Olimpiadi di Pechino 2008 indossando canotta e costume.

Da queste premesse alla loro clonazione e trasformazione in atlete virtuali di beach volley ci sono volute le idee della Lega Pallavolo  e le competenze di Idoru s.r.l che hanno trasposto gesti sportivi e fisionomie delle belle Barbara e Paola in una grafica tridimensionale 32 bit.

Punto iniziale della clonazione è stato il servizio fotografico realizzato da Fabrizio Zani, dagli scatti si è passati attraverso le tecniche di motion capture all’animazione vera e propria.

Nel videogame, patrocinato da Lega Pallavolo Serie A Femminile, Barbara e Paola affronteranno le avversarie in sei location differenti dai classici beach stadium ad arene più fantasiose come quelle realizzate in un campeggio, in una spiaggia con faro, in una spiaggia tropicale ed in una privata di una villa americana.

Cinque differenti formule di gioco arricchiscono le possibilità di questo VIDEOGAME PER PC la cui uscita è prevista per il 18 marzo 2005 e la cui distribuzione verrà gestita da Leader SPA.

 

Immediatamente dopo è atteso il lancio di LVF 60° Campionato: il videogame della pallavolo femminile si aggiorna con le statistiche e le protagoniste di Serie A1 e A2 della stagione in corso. LVF 60° Campionato sarà disponibile in due versioni: la prima come espansione di LVF 2004, la seconda come videogame ex novo. Una ricca photogallery, due nuovi campi di gioco ed un motore di gioco migliorato rendono ancora più accattivante la nuova edizione.

 

LVF 2004

ANCORA UNA VOLTA AL CENTRO DELLA SOLIDARIETA’ A VOLLEY LAND 2005

 

Dopo il successo di vendite decretato nei giorni scorsi da TIM – Trade Interactive Multimedia, rivista di Editoriale Duesse specializzata nel settore, che poneva LVF 2004 primo posto nella graduatoria delle vendite sul mercato nazionale del 2004 fra i Videogiochi italiani per PC prodotti in Italia, il videogame realzzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e da Idoru Srl ritorna ad essere fulcro dei progetti di solidarietà.

Durante la due giorni forlivese di Volley Land 2005, in programma il 26 e 27 febbraio prossimi, la Lega Pallavolo Serie A Femminile raccoglierà fondi per l’iniziativa benefica “Facciamo muri, le donne del volley per le famiglie dell’Asia”, volano di questa raccolta sarà LVF 2004. A tutti coloro che giocheranno e lasceranno un’offerta pari a 10 euro verrà consegnata come omaggio e soprattutto come ringraziamento una copia del videogioco.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto