18/06/2015 Lega Volley Femminile

Continuano le presentazioni in casa Liu•Jo Modena e dopo Valentina Diouf è la volta di Floriana Bertone, centrale che arriva da Firenze con tanta voglia di mettere in mostra tutte le qualità di cui dispone oltre a continuare, vista la sua giovane età, un percorso di crescita importante. Ad introdurla, come al solito, il General Manager bianconero Carmelo Borruto: “Sono convinto che Floriana ci darà grandi soddisfazioni per la crescita che potrà avere nella nostra squadra. Lei è una ragazza molto simpatica e solare, quando parlavo di simpatia e grinta la scorsa settimana è il risultato che vorremmo raggiungere il prossimo anno e lei potrà darci una mano. Credo che Floriana potrà dare un contributo importante, a Firenze ha giocato gran parte del campionato da titolare poi assieme a lei ci saranno giocatrici come Rivero, da due anni titolare con ottimi risultati nel campionato tedesco che credo sia il primo campionato leggermente inferiore a quello italiano, e Scuka che è un talento e nelle sue esperienze ha avuto molte responsabilità perché era il giocatore con più qualità ed esperienza in nazionale Juniores e nel club. Tutte queste ragazze potranno servire molto nell’ottica di turnover della squadra”.

E’ poi la stessa Bertone a presentarsi: “Ho scelto Modena per quello che mi si prospettava e quello che mi ha prospettato Carmelo Borruto, una sorta di percorso incentrato sul miglioramento personale e sul mio possibile contributo all’interno della squadra in un futuro. Sono molto convinta della scelta che ho fatto, a maggior ragione dopo le parole di oggi che hanno ribadito e rinforzato quello che mi era stato detto durante le trattative. Non vedo l’ora d’iniziare. Per la mia età ritengo di non essere arrivata quindi penso che Modena possa offrirmi molti spunti in più, sia tecnici che sportivi, all’interno del gruppo per poterli mettere in pratica in un futuro. Non ho problemi a giocarmi il posto partendo dal presupposto di dovermi confrontare con due titolari, l’ho messo in conto dall’inizio, ed a maggior ragione prendo questa come una sfida personale da affrontare molto tranquillamente”.

Successivamente due battute sulle future compagne: “Ho giocato parecchi anni con Valentina Diouf, siamo cresciute insieme pallavolisticamente, ma non solo. Delle altre ho avuto il piacere di giocare in Nazionale con Folie e Di Iulio, ma senza stringere un rapporto così stretto come con Diouf con cui ho condiviso alcuni anni al Club Italia. La squadra credo sia buona, ovviamente sarà tutto da vedere perché si parla sulla carta, ma queste situazioni possono cambiare anche in meglio. Non c’è nulla di prestabilito. La responsabilità di giocare a Modena? Per ora non vivo quest’ansia da prestazione, sicuramente lavoreremo per dare il miglior spettacolo e la miglior pallavolo possibile”.

Infine due battute sulla Nazionale e sulle possibilità di tornarvi da protagonista: “Ogni tecnico fa la scelta che ritiene più opportuna, io cerco di migliorarmi nell’arco della stagione per prima cosa per un ritorno mio personale di soddisfazione e poi per replicare alla richiesta del club che mi chiede di dare il meglio possibile. Se poi arriva la convocazione in azzurro per l’estate ben venga, se no c’è da migliorare ancora di più e iniziare l’anno successivo con più stimoli ancora”.

In chiusura di nuovo Borruto fa il punto sul campionato dopo l’ufficializzazione delle date della nuova stagione: “Come avevo anticipato gli spazi all’interno di questo campionato saranno veramente ristretti, è uscito il calendario e l’eventuale gara 5 di Finale Scudetto dovrà essere giocata entro il 5 maggio, quindi la stagione si accorcia di dieci giorni nella sua parte finale. Ci saranno parecchi turni infrasettimanali che daranno fastidio agli spettatori, mentre da quel che si evince dal mercato il livello del campionato è aumentato, sono aumentati gli investimenti e secondo me Conegliano sarà una squadra veramente forte, con Piacenza che gli ha risposto alla grande. Novara, Bergamo, Modena e Casalmaggiore saranno lì subito a dare fastidio, ovviamente tutto questo sulla carta poi vedremo se in campo sarà così o ci sarà qualche sorpresa”.

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2019
10ª Giornata Andata
08/12/2019 17:00
UYBA Volley3
èpiù Pomì CR0
Il Bisonte FI2
Igor Novara3
Fenera Chieri0
Saugella Monza3
Valsabbina BS0
Imoco Volley TV3
Bartoccini PG1
SDB Scandicci3
Golden Tulip CE2
Zanetti Bergamo3
Bosca CN3
Lardini AN1
Regular Season A2 Girone A
2ª Giornata Ritorno
08/12/2019 17:00
Sassuolo2
Club Italia3
Cda Talmassons1
OMAG Marignano3
Hermaea Olbia1
Volley Soverato3
Pinerolo TO3
Cutrofiano LE0
Martignacco UD3
Exacer Montale1
Regular Season A2 Girone B
2ª Giornata Ritorno
08/12/2019 17:00
P2P Baronissi1
Cus Torino3
Delta Trentino3
Olimpia Teodora1
Lpm Bam Mondovì0
Montecchio VI3
Sigel Marsala2
Roana Macerata3
Futura Volley3
Volley Roma0
Regular Season A1
11ª Giornata Andata
15/12/2019 17:00
Imoco Volley TV0
Fenera Chieri0
Igor Novara0
Bartoccini PG0
SDB Scandicci0
Golden Tulip CE0
Saugella Monza0
UYBA Volley0
èpiù Pomì CR3
Bosca CN0
Zanetti Bergamo3
Valsabbina BS1
Lardini AN0
Il Bisonte FI0
Regular Season A2 Girone A
3ª Giornata Ritorno
15/12/2019 17:00
Hermaea Olbia0
Martignacco UD0
Volley Soverato0
Sassuolo0
Club Italia1
Cutrofiano LE3
OMAG Marignano0
Pinerolo TO0
Exacer Montale0
Cda Talmassons0
Regular Season A2 Girone B
3ª Giornata Ritorno
15/12/2019 17:00
Cus Torino0
Delta Trentino3
Volley Roma0
Lpm Bam Mondovì3
Roana Macerata0
Montecchio VI0
P2P Baronissi0
Futura Volley0
Olimpia Teodora0
Sigel Marsala0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto