02/02/2013 Lega Volley Femminile

Riprende il campionato, dopo la sosta in cui si sono giocati i quarti di finale di Coppa Italia, e la Puntotel Sala Consilina è impegnata subito in un match casalingo molto difficile contro la Pomì Casalmaggiore.

Le cicognine domani al PalaPozzillo, la partita inizierà alle ore 18,00, saranno chiamate a confrontarsi con la seconda forza del campionato. La Pomì Casalmaggiore definita, non a caso, da tutti gli addetti ai lavori “lo squadrone”, è una compagine imbottita di talenti. Vestono la maglia casalasca, infatti, soltanto per fare qualche nome, pallavoliste del calibro di Bacchi, Beier, Corna, Olivotto e Zago. A tutto ciò bisogna aggiungere che “lo squadrone” è guidato in panchina da un tecnico espertissimo come Gianfranco Milano.

Il ruolino di marcia tenuto sinora dalle lombarde è da brividi. Con i suoi 37 punti, Zago e compagne sono soltanto a due lunghezze di distanza dalla capolista Novara. Un secondo posto ottenuto in virtù di 12 vittorie a fronte di sole 3 sconfitte.

La Pomì, insomma, è una delle candidate alla vittoria finale del campionato e, anche per questo motivo, domani Beier e compagne giocheranno al massimo per cercare di portare a casa il bottino pieno.

Ma in casa Puntotel sono tutti fiduciosi. “Cercheremo di fermare lo squadrone cremonse. Le ragazze hanno voglia di giocare e si sono allenate bene in settimana. Speriamo di fare risultato per continuare a mantenere la nostra buona posizione di centro classifica”, afferma il presidente della Puntotel, Giuseppe Sarno.

Intanto quella di domani sarà sicuramente una partita particolare per la cicognina Chiara Masotti. La schiacciatrice biancorossa è l’ex di turno avendo vestito lo scorso anno proprio la maglia della squadra lombarda.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto