12/11/2008 Lega Volley Femminile

“Una vittoria che ci voleva, arrivavamo da un periodo difficile e questi due punti servono per dare morale a tutto l’ambiente”.
Parole da leader vero quelle pronunciate ieri dalla capitana Elena Busso ospite a Tie Break.
La centrale cuneese ha analizzato l’inizio di stagione di Chieri, trovando più di un motivo per essere fiduciosi nel futuro.

“Tra quest’anno e la seconda metà della scorsa stagione di vittorie ne avevamo raccolte poche, per questo sono cosi importanti i due punti di Vicenza. Siamo una squadra giovane, con tante giocatrici nuove e stiamo trovando l’amalgama”.

Il trend però è positivo, prima del successo di domenica arrivavate dalla vittoria in Coppa Italia a Busto Arsizio e dal punto casalingo con Pavia.

“In palestra stiamo lavorando veramente molto, Salomoni non lascia nulla al caso e insiste su ogni particolare. I risultati cominciano a vedersi, stiamo crescendo in maniera graduale. Aver recuperato dai vari infortuni ci aiuta, ora finalmente siamo tutte più o meno a posto fisicamente. Contro Jesi possiamo vincere, anche se loro sono più quadrate delle scorso anno, la tradizione è favorevole: già con Pesaro avremmo potuto raccogliere di più”.

Com’è il rapporto con i tifosi?

“Chieri è famosa in tutta Italia per il calore del proprio tifo, non è facile per nessuno venire a giocare al PalaMaddalene. Ci seguono con passione sia in casa che in trasferta dove sono sempre un gruppo numeroso. Anche in una stagione brutta come quella passata non hanno mai fatto mancare il loro appoggio”.

Dopo aver parlato della squadra, Elena analizza il suo futuro.

“Non so ancora cosa farò nei prossimi anni, se scenderò di categoria o se comincerò una carriera da dirigente o allenatrice. Dipenderà molto dalle motivazioni che avrò, se mi dovessero proporre un progetto interessante in una categoria inferiore non lo scarterei a priori”.

La Busso ha poi concluso con un tocco di amarcord.

“Con quale delle vecchie compagne vorrei giocare di nuovo? Difficile dirlo, farei dei torti a qualcuna. Anche perché le ragazze a cui sono più legata hanno quasi tutte smesso di giocare per limiti di età…”

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2019
7ª Giornata Andata
17/11/2019 17:00
Golden Tulip CE1
Igor Novara3
SDB Scandicci3
Il Bisonte FI0
èpiù Pomì CR2
Saugella Monza3
Zanetti Bergamo1
UYBA Volley3
Lardini AN3
Fenera Chieri1
Bartoccini PG3
Valsabbina BS0
Bosca CN0
Imoco Volley TV3
Regular Season A1
8ª Giornata Andata
24/11/2019 17:00
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
Igor Novara0
Saugella Monza0
UYBA Volley0
Bosca CN0
Il Bisonte FI0
Zanetti Bergamo0
Fenera Chieri0
èpiù Pomì CR3
Valsabbina BS0
Lardini AN0
Golden Tulip CE0
Bartoccini PG0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto