• it
28/04/2008 Lega Volley Femminile

La Scavolini Pesaro espugna al tie break in rimonta il PalaEvangelisti di Perugia e vince la Findomestic Volley Cup 2007/08 laureandosi Campione d’Italia per la prima volta nella sua storia proprio nell’anno in cui si celebrano i quarant’anni dalla fondazione del club.

3ª Giornata Finale (28/04/2008) – Play Off A1 2007/08, Stagione 2007

R I S U L T A T I

Despar Perugia – Scavolini Pesaro 2 – 3
(18-25, 25-19, 25-17, 17-25, 12-15)

3ª Giornata Finale (28/04/2008) – Play Off A1 2007/08, Stagione 2007

DESPAR PERUGIA – SCAVOLINI PESARO 2-3
(18-25, 25-19, 25-17, 17-25, 12-15)

DESPAR PERUGIA: Pachale 11, Grbac, Crisanti 3, Marinova, Arcangeli (L), Francia Vasconcelos 27, Del Core 19, Gioli 14. Non entrati Decordi, Sacco, Pavlovic, Shaposhnikov Artmenko. All. Sbano Emanuele.

SCAVOLINI PESARO: Lunghi, Garzaro, Wijnhoven (L), Mari 15, Ferretti 2, Furst 13, Costagrande 20, Sheilla 17, Guiggi 13. Non entrati Brussa, Castiglione, Lazcano. All. Vercesi Angelo Anibal.

ARBITRI: Omero Satanassi, Giorgio Gnani. NOTE – Spettatori 3600, durata set: 24′, 25′, 23′, 28′, 16′; tot: 116′.

Il risultato di gara 2
Scavolini Pesaro – Despar Perugia 3 – 1 (25-22, 25-11, 22-25, 25-22)

Il risultato di gara 1
Scavolini Pesaro – Despar Perugia 3 – 1 (21-25, 25-21, 25-16, 25-23)

L’ALBO D’ORO DEL CAMPIONATO DI SERIE A1
Anno Società
1946 Amatori Bergamo
1947 Amatori Bergamo
1948 Invicta Trieste
1949 Invicta Trieste
1950 Lega Nazionale Trieste
1951 Fari Brescia
1952 Fari Brescia
1953 Audax Modena
1954 Minelli Modena
1955 Minelli Modena
1956 Avis Audax Modena
1957 Audax Modena
1958 Audax Modena
1959 Audax Modena
1960 Casa Lampada Trieste
1961 Casa Lampada Trieste
1962 Casa Lampada Trieste
1962/63 Muratori Vignola
1963/64 UISP Sesto Fiorentino
1964/65 Max Mara Reggio Emilia
1965/66 Max Mara Reggio Emilia
1966/67 Max Mara Reggio Emilia
1967/68 Max Mara Reggio Emilia
1968/69 Fini Modena
1969/70 Fini Modena
1970/71 Cus Parma
1971/72 Fini Modena
1972/73 Fini Modena
1973/74 Valdagna Scandicci
1974/75 Valdagna Scandicci
1975/76 Valdagna Scandicci
1976/77 Alzano Bergamo
1977/78 Burro Giglio Reggio Emilia
1978/79 2000 Uno Bari
1979/80 Alidea Catania
1980/81 Diana Docks Ravenna
1981/82 Diana Docks Ravenna
1982/83 Teodora Ravenna
1983/84 Teodora Ravenna
1984/85 Teodora Ravenna
1985/86 Teodora Ravenna
1986/87 Teodora Ravenna
1987/88 Teodora Ravenna
1988/89 Teodora Ravenna
1989/90 Teodora Ravenna
1990/91 Il Messaggero Ravenna
1991/92 Calia Salotti Matera
1992/93 Latte Rugiada Matera
1993/94 Latte Rugiada Matera
1994/95 Latte Rugiada Matera
1995/96 Foppapedretti Bergamo
1996/97 Foppapedretti Bergamo
1997/98 Foppapedretti Bergamo
1998/99 Foppapedretti Bergamo
1999/00 Phone Limited Modena
2000/01 Non assegnato
2001/02 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2002/03 Despar Colussi Perugia
2003/04 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2004/05 Despar Perugia
2005/06 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2006/07 Despar Perugia
2007/08 Scavolini Pesaro

Le qualificate alle Coppe Europee

Ecco il quadro relativo alle qualificazioni per le Coppe Europee 2008/09 in considerazione dei criteri di assegnazione comunicati dalla Cev alla Fipav ed alla Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Parteciperanno all’European Champions League 2008/09 Scavolini Pesaro (società vincente lo scudetto), Foppapedretti Bergamo (società vincente la Findomestic Coppa Italia) e Despar Perugia (società perdente la finale scudetto). Disputerà la Cev Cup l’Asystel Volley Novara (squadra migliore classificata nella regular season 07/08 con esclusione delle società che hanno acquisito il diritto di partecipazione alla Champions League), mentre la rappresentante italiana in Challenge Cup sarà la Monte Schiavo Banca Marche Jesi (squadra migliore classificata nella regular season 07/08 con esclusione delle società che hanno acquisito il diritto di partecipazione alla Champions League ed alla Cev Cup).

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto