28/06/2021 LPM BAM Mondovì

Una nuova giocatrice è pronta ad indossare la maglia della LPM BAM Mondovì: si tratta della centrale Mila Montani .

Foto Marco Marengo

Classe 1988, Montani porta nel team rossoblu un’esperienza decennale nei campionati nazionali, dove ha messo a segno numerose promozioni. La nuova pumina ha infatti militato in molte squadre, da Collecchio (B1 e A2), a Parma (A2), Viserba (B1), San Giovanni in Marignano (B2 e B1), Zambelli Orvieto (B1 e A2), per poi disputare le ultime stagioni a Castelbellino (B1) e a Volta Mantovana, con cui proprio ieri ha sfiorato la promozione in A2 (fatale il Golden Set).

La carriera di Mila Montani prosegue dunque a Mondovì, insieme a coach Matteo Solforati, a cui è legata anche nella vita da alcuni anni.

La nuova centrale della Lpm Bam Mondovì è nata a Parma, ma la sua casa adesso è a Pesaro, dove trascorrerà l’estate, rilassandosi dopo una stagione davvero intensa e lunga. 

Dopo due stagioni in B1, Montani torna quindi in Serie A2: “Fa sempre piacere, vuol dire che stai facendo qualcosa di buono e credo di avere ancora tanto da poter dimostrare e sarebbe bello togliermi qualche soddisfazione, proprio con Mondovì.” – commenta la neo pumina – “ Ho ancora tante motivazioni e mi spiace davvero molto non aver concluso con “la ciliegina” questo campionato con il Volta.”

Mila Montani non nasconde l’entusiasmo per la nuova stagione nel Monregalese: “Mondovì per me è sempre stato “un pezzo di cuore”. Non riesco a spiegare questo affetto che ho sempre nutrito verso questa realtà sportiva. E’ una di quelle società che ti restano nel cuore, anche quando le incontri da avversaria. Innanzitutto ricordo i tifosi, che sono sempre stati onesti, super sportivi nei nostri confronti e accoglienti. Ho conosciuto Paolo Borello, che è sempre stato molto gentile, riempiendomi di un affetto fuori dal comune. Quando mi hanno chiamata per giocare nella Lpm Bam Mondovì non ho potuto rinunciare!” – prosegue la nuova centrale – “C’è tanta carica, tanta voglia di fare, e non vedo l’ora di incontrare le nuove compagne. Con il nuovo gruppo ci toglieremo tante soddisfazioni!”

Mila Montani ci svela poi una curiosità: “Anche con la Lpm Bam Mondovì indosserò il mio numero di maglia: il 4. Ho sempre avuto e voluto questo numero, scelto in onore di due grandi pallavolisti: Andrea Giani e Manuela Leggeri.”

Un doveroso pensiero va, in conclusione, ai tifosi, che Mila ricorda molto bene: “Sicuramente quando avremo occasione di ritrovarli sarà un piacere. Spero soprattutto di vederli dentro il palazzetto a tifare e non fuori, a seguire davanti ad uno schermo la partita. Ho la passione per la pallavolo, ma si gioca soprattutto per il pubblico e averlo al nostro fianco, da vicino, farà una gran differenza!”

 

www.lpmpallavolo.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto