Un’altra vittoria in rimonta per la OMAG-MT

Impresa in rimonta per le Zie di Enrico Barbolini, colgono il sesto successo in campionato, al termine di due ore e mezza di battaglia a Martignacco. Come a Talmassons sotto 2-0, la OMAG-MT ha reagito al meglio, trascinata dalla solita Perovic (35 punti per lei) e Rachkovska (14). Nota di merito ad Alessia Bolzonetti che, uscita al termine del secondo set per una leggera distorsione, si è resa protagonista con 18 punti e due ace pesantissimi nel finale di quarto set. Molto bene anche Caforio con i suoi spettacolari salvataggi e Salvatori e Parini al centro che, ottimamente servite da Turco, hanno dato una svolta decisiva all’incontro.
Coach Enrico Barbolini commenta la gara:
“E’ stata una partita intensa. Sapevamo di affrontare una squadra molto quadrata e tosta, la classifica lo diceva. Erano pari a noi. Giocare qua è sempre complicato. Anzi, devo fare un applauso a Marco Gazzotti che riesce sempre a far rendere al massimo le sue squadre. Siamo stati bravi ad avere un po’ di pazienza, a non perdere l’ottimismo, anche quadro eravamo in svantaggio. Abbiamo perso il secondo set che eravamo in vantaggio e ci siamo fatti recuperare nel finale. La A2 è così, bisogna tener duro fino alla fine è qualcosa lo si porta sempre a casa”.
Visualizza sponsor