Mancini Iveco Castellana Grotte: Dopo l'arrivo di Tirozzi per completare il quadro manca la seconda straniera

Quasi conclusa la campagna di rafforzamento della Mancini Iveco Florens Castellana Grotte, formazione del sud est barese matricola del prossimo campionato nazionale di serie A2 di pallavolo femminile. Paolo Minoia e Pino Dalena, rispettivamente presidente e direttore sportivo della Florens, hanno chiuso nella giornata di domenica l’ultima delle trattative in ordine di tempo. Annunciato, infatti, l’ingaggio di Valentina Tirozzi. Classe 1986, la schiacciatrice campana arriva a Castellana in prestito per un anno dal Vicenza Volley (A1). Tirozzi affronterà il suo secondo campionato di A2, dopo che nella passata stagione ha giocato da metà dicembre in poi a Pavia. Mancina, dotata di una notevole forza fisica nonostante la giovanissima età, spiccate qualità offensive e ottime doti anche nei fondamentali di seconda linea, il martello avellinese è stato strappato alla concorrenza di altre società di A2, anche con ambizioni di promozione.
L’idea di costruire un gruppo giovane da valorizzare nel corso della prossima stagione si conferma anche con l’acquisto di Valentina Tirozzi, tra le più forti promesse della pallavolo italiana. Oltre nove punti di media a partita durante lo scorso campionato a Pavia (158 punti in 17 partite). Cresciuta nel vivaio del Centro Ester Napoli (dove dalla stagione sportiva 1999/2000 ha disputato alcuni campionati di B2), migliorata dall’esperienza di B1 con la Novello Vicenza, Tirozzi ha meritato la considerazione dello staff tecnico del Vicenza di A1, ma anche dei selezionatori azzurri che la hanno più volte convocata nella nazionale italiana (juniores e seniores sperimentale). Tra le altre manifestazioni, Tirozzi vanta una partecipazione al Mondiale juniores di Turchia. Dal biancorosso del Vicenza al biancorosso della Florens: il passo per la schiacciatrice campana è stato davvero breve. Per l’organico a disposizione del riconfermato tecnico Donato Radogna, ora, dovrebbe mancare solo l’ingaggio di un’atleta straniera (la seconda dopo la firma della bulgara Vania Sokolova). Molto probabile che nei prossimi giorni ci siano altri annunci ufficiali.

Visualizza sponsor