Liu-Jo Volley Carpi: La parola alle protagoniste

Domani, mercoledì, alle 18 al PalaFerrari di Carpi tutte le giocatrici della Liu-Jo Volley Carpi, ‘vecchie’ e nuove si incontreranno tutte insieme e con lo staff (‘capitanato’ dal presidente Rino Astarita, dal ds Davide Astarita, con i loro fidi collaboratori tra cui il team manager Luciano Corradini, e dal primo allenatore Augusto Sazzi, con tutti i suoi assistenti a cominciare dal secondo Giacomo Meschieri e dallo scout man Gabriele galeazzi) per iniziare un’avventura che rimette in vetrina la città in serie A2 dopo 25 anni.

Emozioni a bizzeffe per tutte e poi subito a scioglierle col sudore della pista col primo allenamento fisico diretto da Davide Serafini sotto il controllo del medico Gustavo Savino.

Lasciando ai colleghi giornalisti, tutti invitati e graditi ospiti del presidente, il compito di “interrogare” le ragazze domani e di persona, se ieri abbiamo sentito lo staff, il “sondaggio pre raduno” oggi tocca alle atlete, tutte (o quasi tutte) raggiunte, telefonicamente e via sms, mentre sono in viaggio per raggiungere la sede e una, la più lontana e una delle più famose, appena arrivata dalla sua Finlandia in Italia destinazione Modena (dove c’è il marito in forza alla locale squadra di A1), Saara Esko, che, dopo i suoi esordi in patria, un anno in Germania e uno in Belgio, usa così il suo italiano imparato a Padova (1 anno in A1), perfezionato per 3 anni a Busto Arsizio (1 promozione e 2 campionati di A1) e ora messo a disposizione dei carpigiani insieme, soprattutto, alle sue bombe: “Sono appena arrivata in Italia e già sono molto contenta di essere qua, a Carpi. Mercoledì sarà una giornata molto speciale perché è il primo giorno ufficiale in cui ci ritroveremo tutte e tutti insieme. Che dire? Sono pronta per iniziare questa nuova esperienza e a dare il massimo per la squadra che mi ha consentito di realizzare quello che volevo”.

Sentita la finnica, passiamo alla maggior parte degli altri pilastri dei sogni e dei programmi della Liu-Jo Volley Carpi senza alcuna gerarchia.

Daria Parenti, professionalmente via mail, ci dice: “Che dire? Ho già qualche annetto di carriera alle spalle,ma il giorno del primo raduno è sempre motivo di emozione. C’è la curiosità di conoscere nuove compagne e nuovi collaboratori,c’è la gioia nel ritrovare amiche con cui si sono condivisi altri campionati, c’è la voglia di iniziare a lavorare insieme ed infine c’è l’aspettativa, tanto semplice quanto imprescindibile,di divertirsi e di far divertire,con tutto ciò che implica. E allora IN BOCCA AL LUPO a tutti noi!”

Sentita una delle bomber e una centrale, la parola tocca alla reduce da una promozione in A1, la palleggiatrice titolare Francesca Giogoli: “Inizio con una gran carica trasmessa anche da una società molto positiva! Sono, poi, contenta di ritrovare a Carpi amiche e grandi giocatrici. Il gruppo è sempre molto importante per ottenere grandi risultati. Spero, ovviamente, di ripetere sia come rendimento ma soprattutto come risultato finale la stagione appena conclusa col Piacenza. Ciao a tutti a mercoledì”.

Non poteva, certamente, mancare il commento dell’altra cecchina e gladiatrice neo carpigina, ex campionessa d’Europa con la Foppapedretti Bergamo, Lucia Bacchi: “Sicuramente ho una gran voglia di iniziare e di buttarmi alle spalle un’estate vissuta non bene per una serie di problemi familiari. Potrò, da mercoledì, ricominciare a pensare positivo e sono già curiosa di rivedere le ragazze che già conosco e di conoscere quelle che mi mancano nella mia carriera. L’estate non migliore della mia vita mi ha impedito di giocare a beach in giro per l’Italia anche se questo non mi impedirà sabato e domenica prossimi, società consenziente, di partecipare alle finali scudetto del campionato italiano di 2 x 2, riservate a 16 coppie. Io sarò con Valeria Rosso, mentre Francy Giogoli farà coppia con Darina Mifkova. Mi allenerò a sognare in grande con la Liu-Jo Volley Carpi magari sognando una finale tutta carpigiana, contro Francy … A presto a tutti!”

Ecco, quindi, Sara Paris, neo promossa col Carnaghi e libera … di dire: “Più il momento del raduno si avvicina, più sono emozionata e agitata, ma sono pronta e decisa ad iniziare questa nuova avventura. Sono sicura che mi troverò bene a Carpi. E chissà …? I propositi per una buona stagione e un grande campionato ci sono tutti, però preferisco non parlare troppo ad alta voce, perché sono un po’ scaramantica. Quello che è sicuro è che sono veramente felice di far parte di questa squadra!”

Un momento di attenzione perché ora a parlare è una certa Maria Pia Romanò: “Iniziare un nuovo anno è sempre emozionante come è emozionante conoscere le nuove compagne. Spero tanto di trovarmi con un gruppo di lavoro bello come quello dell’anno appena passato. Solo così si possono raggiungere degli obiettivi ambiziosi. Sicuramente formeremo una squadra vincente, noi insieme e con l’aiuto della città che la scorsa stagione ci ha sempre accompagnato e appoggiato”.

Riservandoci di sentire le tante giovani della Liu-Jo Volley Carpi a raduno in corso e non essendo riusciti a raggiungere in tempo Alessandra Guatelli, chiudiamo con una delle scommesse della società, quella Giada Marchioron che dovrà duellare proprio con Alessandra per conquistarsi il posto da opposto: “Sono molto emozionata all’idea di cominciare questa nuova avventura. Nonostante la mia precedente esperienza nel campionato di A2 a Urbino non sono per niente un’esperta della categoria. Ma sono sicura che questo sarà un anno completamente diverso sia per quanto riguarda la società che il livello delle mie compagne di squadra. Sono orgogliosa della fiducia che la società e l’allenatore hanno riposto in me vista anche l’esperienza dell’anno scorso. Sono sicura che lavoreremo tanto e molto bene sia con Augusto che con Davide. Insomma non vedo l’ora di incominciare!”

Se il buon giorno si vede dal mattino, non sarà certo l’entusiasmo a mancare alla Liu-Jo Volley Carpi! A domani per iniziare una splendida avventura per Carpi e tutto il modenese.

Riportiamo di nuovo, per comodità dei colleghi, il programma e l’elenco delle convocate e dello staff.

Il programma della Liu-Jo Volley Carpi negli altri giorni, salvo variazioni dettate da esigenze particolari, si svilupperà in palestra pesi per la parte fisica e nella palestra del Liceo per la parte tecnica,m è il seguente:

Giovedì 20

ore 09.30: prep. fisica
ore 17.30: allenamento tecnico
Venerdì 21

ore 09.30: prep. fisica
ore 17.30: allenamento tecnico
Sabato 22

ore 09.30: prep. fisica
ore 17.30: allenamento tecnico

Domenica 23 Libera, Lunedì 24 Partenza per il ritiro

Ecco, quindi, l’elenco delle convocate (domani, come detto, saranno rese … pubbliche le loro prime emozioni carpigiane) e dello staff che domani compiranno i primi passi in A2 della Liu-Jo Volley Carpi:

Palleggiatrici

Francesca Giogoli (new entry da Rebecchi Lupa Piacenza)

Valentina Sghedoni (new entry da Crovegli Cadelbosco)

Schiacciatrici ricevitrici

Saara Esko (new entry da Yamamay Busto Arsizio)

Lucia Bacchi (new entry da Foppapedretti Bergamo)

Monica Davolio (confermata)

Giulia Saguatti (new entry da Anderlini Modena e Kerakoll Sassuolo)

Centrali

Maria Pia Romanò (confermata)

Daria Parenti (new entry da Infotel Forlì)

Elisa Magnani (New entry da Crovegli Cadelbosco)

Opposti:

Giada Marchioron (Confermata)

Alessandra Guatelli (Confermata)

Libero:

Sara Paris (New entry da MC-Carnaghi Villa Cortese)

Allenatori e Staff:

Staff tecnico

Augusto Sazzi – 1° Allenatore

Giacomo Meschieri – 2° Allenatore

Gabriele Galeazzi – Scoutman e addetto riprese

Davide Serafini: Preparatore Atletico

Gustavo Savino – Medico Sociale

Visualizza sponsor