Kleenex All Star Game: le parole dei protagonisti

Nella gara d’apertura del Kleenex All Star Game le stelle straniere del campionato hanno battuto 25-21 lo Sky Sport Team. Tra i grandi protagonisti del match con la selezione delle migliori giocatrici estere della Findomestic Volley Cup c’erano anche Fabio Vullo e Lapo Elkann. Il neo-presidente della Sparkling Milano, un appassionato di pallavolo, e’ visibilmente soddisfatto dell’esperienza nonostante una sconfitta finale che non pesa affatto. ‘Avevamo una bella squadra. Questa sera mi sono divertito molto: il volley e’ uno sport meraviglioso, che i giovani dovrebbero praticare sempre di piu”, ha detto Elkann ai microfoni di Sky Sport 3, che trasmette in diretta tutta la serata di Torino.

Felicissimo anche Fabio Vullo, grande ex della pallavolo nostrana. ‘E’ stato un bellissimo spettacolo, una grande esperienza. Ho rivisto finalmente un PalaRuffini pieno in ogni ordine di posto – sottolinea – Fa piacere aver riunito qui tanti personaggi diversi, sportivi e non. Lo sport riesce sempre in questo compito non certo facile. Da questa serata mi porto a casa il grande ricordo di un palazzetto gremito e di tanti ragazzi che hanno voglia di esprimersi, anche sul campo’.

Nello Sky Sport Team c’era anche Miss Italia 2007, Silvia Battisti. ‘Sono veramente felice di essere qui, la pallavolo e’ sempre stato sogno per me – ha detto prima dell’esibizione che ha aperto questo Kleenex All Star Game – Vedere campioni di questo calibro e’ un’emozione grandissima, poi con questa gente che applaude e’ sempre un piacere’. A fine partita Silvia ha scherzato: ‘Non sono piu’ capace di giocare, e’ un anno che sono ferma…Ma e’ stato tutto molto emozionante’.

Visualizza sponsor