Despar Perugia: domani sera il posticipo contro la Spes Conegliano

Si ritorna in campo fra le mura amiche dopo le due avare trasferte di Pesaro e Novara.
Messe in archivio le due settimane travagliate appena trascorse si respira maggiore tranquillità in casa Sirio, mentre si aspettano le due nuove biancorosse, attese dopo il 2 febbraio.
Ma prima c’è il posticipo in casa contro le Pantere di Conegliano.
E’ più importante che mai riuscire a smuovere la classifica e Arcangeli e compagne lo sanno benissimo. Coach Terzic schiererà per la prima volta come opposto titolare la giovanissima e promettente Lukovic, che si era comportata molto bene nel pre Campionato, e la Despar sembra avere recuperato un certo equilibrio dopo le partenze dei giorni scorsi, anche se solo la gara dirà quanto il nuovo sestetto potrà rivelarsi competitivo.
Dal canto loro le Venete di Patron Lucchetta, che sono la vera sorpresa di questo Campionato, si presentano a Perugia con il biglietto da visita del Primo posto, una situazione inimmaginabile ad inizio stagione, ma che premia il lavoro di una Società virtuosa che ha messo insieme un sestetto equilibrato e motivato in cui spiccano i nomi dell’opposto rumeno Turlea (seconda realizzatrice del Campionato) e della centrale croata Marinkovic.

Così alla vigilia il Primo Allenatore Zoran Terzic: “E’ inutile negare che ci troviamo in una situazione molto delicata. Dopo aver affrontato Bergamo e Pesaro, quando avevamo a disposizione sfide un po’ più abbordabili abbiamo dovuto attraversare questa bufera mentre le nostre avversarie erano e sono in ottimo stato di forma. Senza 5 giocatrici, mentre aspettiamo i rinforzi della prossima settimana, è difficile allenarci al massimo dell’efficacia, ma abbiamo bisogno di punti al più presto e faremo del nostro meglio, fiduciosi che la situazione migliorerà.
E il Secondo Allenatore Francesco Tardioli aggiunge: “Abbiamo cercato di allenarci al meglio in vista dell’incontro con la prima in classifica. Purtroppo dovremo affrontare questa partita prima di aver accolto i rinforzi, e questo è un fattore penalizzante non tanto in partita quanto in allenamento. In ogni caso ce la stiamo mettendo tutta per risollevarci al più presto”.

Le probabili Formazioni:
Despar Perugia: Callegaro-Lukovic (palleggiatrice-opposto), Ihnatsiuk-Leggeri (centrali), Angeloni-Quaranta (schiacciatrici), Arcangeli (libero).
Allenatore: Zoran Terzic e Vice Allenatore: Francesco Tardioli.
Spes Conegliano: Dirickx-Turlea (palleggiatrice-opposto), Crozzolin-Marinkovic (centrali), Rabadzhieva-Serafin (schiacciatrici), Rossetto (libero).
Allenatore: Dragan Nesic e Vice Allenatore: Marco Gaspari

Arbitri: Andrea Gentile di Formia (LT) e Massimo Marchello di Messina.

La radiocronaca sarà assicurata, come sempre, da Samuele Bottega su www.tifogrifo.com.

Ricordiamo infine la possibilità di procurarsi al Pala Evangelisti merchandising della propria squadra del cuore: felpe, marsupi, tracolle e giacche saranno a disposizione in uno stand all’area di ingresso.

Visualizza sponsor